Utente 297XXX
Buonasera, il 21 marzo ho avuto un'operazione ad una fistole sacro-coccigea recidiva, la prima operazione è stata piuttosto blanda, la ebbi con un'anestesia locale e la feci a pronto soccorso, fu quindi solo un'incisione. Adesso invece è stato tutto completamente diverso e sicuramente migliore, sono molto soddisfatta di come sia andata l'operazione e di come stanno andando le medicazioni. Ho solo un problema, è profondissima e sopratutto molto grande, quanto tempo occorrerà per chiudersi totalmente? Ho sedici anni..quindi per me è molto dura stare a casa per molto tempo, ho dovuto anche abbandonare gli allenamenti di calcio, ma non fa niente, mi basterebbe anche solo camminare 'normalmente'
Grazie in anticipo a tutti i medici che mi risponderanno.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Difficile dirlo,verosimilmente settimane.Prego.