Utente 198XXX
Gentili Dottori, sono uno studente di medicina di 24 anni, faccio una sintesi della mia situazione:

Circa un anno e mezzo fa per senso di peso testicolare ho eseguito Ecocolor Doppler testicolare:

"Didimi ed epididimi nella norma, settori testicolari di sx posizionati più in alto rispetto ai controlaterali, borse scrotali regolari, sottile falda liquida peritesticolare a dx, iniziale ectasia del plesso pampiniforme e dei vasi venosi funicolari di sx con calibro delle strutture venose mai > 3mm. Con la sola manovra di Valsalva modeste note di reflusso venoso patologico, configurante quadro di varicocele di II grado a sx, regolari le strutture vascolari destre."

Ho effettuato uno spermiogramma in ospedale che mostrava (riporto solo i valori fuori norma):

- motilità lineare rapida 0%
- lineare lenta 0%
- progressiva non lineare 56%
- oscillatoria in situ 0%
- spermatozoi immobili 44%
- forme tipiche 35% atipiche 65%
Giudizio conclusivo normospermia e astenospermia

L' ho rifatto dopo un mese in un' altra sede (casa cura privata) con esito:
- motilità lineare rapida 5%
- lineare lenta 48%
- non lineare 9%
- spermatozoi immobili 37%
- forme tipiche 9% atipiche 91%
- atipie della testa 89%
Giudizio conclusivo teratozoospermia

L' ho rifatto infine dopo un mese in uno studio di un andrologo dopo una visita con lo stesso, con esito:
- motilità progressiva 59%
- non progressiva 3%
- motilità totale 62%
- spermatozoi immobili 38%
- forme tipiche 30%
- atipie testa 62%
- Teratozoospermia Index 1,14
- Sperm Deformity index 0,8
- Giudizio finale dell' andrologo per questo spermiogramma --> nei limiti

Come dovrei comportarmi dopo un anno e mezzo?
devo ripetere gli esami?

Grazie mille e buona Pasqua

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

l'esame del liquido seminale deve seguire i criteri WHO per essere attendibile ed al di là dei numeri deve essere riportato per intero per valutare sia l'aspetto macroscopico che microscopico, inoltre per stabilire se intervenire sul varicocele oltre alla visita ed all'ecodoppler che deve riportare il volume dei didimi, servirebbero anche i dosaggi ormonali per una valutazione dell'integrità dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Grazie della celere risposta Dottore.
L' ultimo spermiogramma, quello giudicato nei limiti della norma, per intero è:

Volume 3,5 mL
Fluid.completa dopo minuti 15
pH 8
Viscosità normale

totale spermatozoi 300 milioni
spermatozoi mil/mL 85
round cells mil/mL 0,4
leucociti mil/mL 0
forme immature mil/mL 0
altre cellule mil/mL 0,4
pseudoagglutinazione microscopica +--
agglutinazione microscopica assente

motilità entro la prima ora
motilità progressiva 59%
non progressiva 3%
motilità totale 62%
spermatozoi immobili 38%

morfologia secondo criteri di Kruger
forme tipiche 30%
atipie testa 62%
atipie collo-intermedie 3%
atipie coda 2%
forme con residui citoplasmatici 3%
Teratozoospermia Index 1,14
Sperm Deformity index 0,8

Giudizio finale dell' andrologo per questo spermiogramma --> nei limiti


[#3] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
P.S Condotto secondo WHO laboratory manual for the examination and processing of human semen 5^ edizione 2010
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
giudizio finale NORMOZOOSPERMIA sec. WHO 2010, quindi rimane quello che le ho consigliato precedentemente.

Ancora cordialtà
[#5] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Quindi dosaggio GnRH - FSH - LH - Testosterone - PRL?
Devo ripeterlo lo spermiogramma secondo Lei? (è passato un anno e mezzo).
Meglio fare affidamento quindi sullo spermiogramma secondo WHO, che è anche per fortuna quello migliore, rispetto agli altri due (in uno non c'è scritto il metodo, nell' altro c'è scritto rif. b. Rimel v5, n1, 2004)?

Grazie mille,
un cordiale saluto e una buona Pasqua!
[#6] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Quindi dosaggio di FSH, LH, Estradiolo, PRL, Testosterone totale e poi ripetere l'esame secondo WHO 2010, il resto non ha attendibilità.

Ancora cordialità
[#7] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Grazie!
[#8] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego
[#9] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cro lettore
un esame del liquido seminale, come qualsiasi altra analisi, deve essere fatto "bene" a prescinedere dal fatto che il laboratorio si attenga o meno a certi parametri di laboratorio che sono utili per fare confronti con altri paziemnti, con momenti diversi dello stesso paziente...
E' chiaro che in presenza di un varicocele, per quanto modesto, che può essere in grado di alterare la qualità dello sperma bisogna che lo specialista analizzi più esami dell liquido seminale , la storiua clinica e il dato oggettivo andrologico del paziente.
cari saluti

[#10] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Non avevo visto la nuova risposta Dott. Pozza mi scusi il ritardo.
Per ora ne lo specialista dopo aver visto lo spermiogramma con esito "\normozoospermia ne' il mio medico di famiglia avevano parlato di intervento, comunque ricontattero' l'andrologo e gli chiedero' alla luce del precedente esame se ritiene opportuno dopo un anno e mezzo un nuovo spermiogramma, se si poi vi faro' sapere i nuovi risultati! ma e' vero che a questa eta' (24 anni) si tende ad operare solo in presenza di spermiogrammi con risultati molto negativi? i miei primi due erano abbastanza disastrosi ma dopo il terzo risultato normale l'andrologo non sembrava preoccupato...

grazie e buona serata!
[#11] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
lei continua girare in "tondo" gli esami che servono per capire se operare o meno le sono già stati indicati.

ancora cordialità