Utente 212XXX
Circa 3 anni fa avevo avuto un medesimo problema e l'urologo l'aveva identificato in una nevrite. Premetto di avere una vita sessuale praticamente nulla, ed inoltre nn pratico masturbazione se nn di rado. Mi capita in queste rare volte di accusare dopo l'orgasmo un dolore sordo che si propaga dal testicolo sx alla gamba. Se ha valenza sono stato operato di varicocele a 14 anni ora ne ho 40. Sempre in quell'occasione di 3 anni or sono il medico mi aveva fatto fare anche l'esame del psa ed era risultato nella norma se nn ricordo male circa 1. Inoltre ho notato un ritardo nello start della minzione di qualche secondo negli ultimi tempi. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Potrebbe essercì una correlazione tra la ridotta attività sessuale e la sintomatologia che riferisce, attraverso una congestione di prostata - vescicole seminali e possibilmente epididimi, Consiglio naturalmente una valutazione andrologica diretta per una precisa valutazione del suo caso.