Utente 297XXX
sono una mamma
scrivo per mia figlia di 10anni operata l anno scorso di stenosi sottovalvolare aortica e all aorta e stata fatta la plastica .
dopo l intervento però c è un insufficienza aortica moderata e ciò mi preoccupa .
vi prego rispondetemi andrei in capo al mondo per far stare bene mia figlia
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Probabilmente l'intervento non è stato semplicemente la resezione della membrana sottoaortica ma anche una plastica della valvola stessa. La bimba deve essere secondo me monitorata con un ecocardio annuale per valutare l'eventuale (sottolineo eventuale) peggioramento del vizio aortico e/o la dilatazione del ventricolo sx, secondario all'insufficienza aortica.
[#2] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013


mia figlia è stata operata l anno scorso dopo tanti anni che tenevamo sotto controllo questa stenosi sottovalvolare., con un gradiente sempre 40mmhg.
L anno scorso si e deciso l intervento perchè il gradiente era 80mmhg e il ventricolo sx ipertrofico.
L ' intervento e stato un "escissione del cercine sottovalvolare aortico per via smussa", (perchè mi è stato detto che essendo sottovalvolare non si poteva fare intervento in angioplastica)alla valvola aorta è stata fatta la plastica ed è rimasto il gradiente a 20 mmhg.
I pensieri a me sono aaumentati dopo l ' intervento perchè nei vari ecocardio è scritto

insufficienza aortica di grado moderato
ventricolo sx ipertrofico
assenza di gradiente sottoaortico residuo significativo
[#3] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per avermi risposto
la bimba e monitorata ogni 6mesi con un ecocardio, sto sempre in angoscia
speriamo di no ma se ci dovesse essere questo peggioramento del vizio aortico, cosa succederebbe?
vi prego rispondetemi
[#4] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Se l'insuff. aortica dovesse peggiorare, la bimba dovrebbe essere rioperata probabilmente per sostituire la valvola. Ma ora cerchi di non preoccuparsi. La bimba è sicuramente molto ben seguita dai cardiologi e dai cardiochirurghi. Se ha comunque bisogno non esiti a cercarmi.
[#5] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per avermi risposto,
mi permettete di farvi ancora un' altra domanda?
Visto che si dice "l insufficienza aortica sembra essere provocata dalla turbolenza del flusso sanguigno durante la sistole" infatti anche negli eco precedenti all' intervento era presente una moderata insufficienza aortica.
Vi volevo chiedere
ora che non c è più la stenosi
e il ventricolo sx da ipertrofico tornerà normale
potrebbe scomparire anche l 'insufficienza aortica.
grazie
[#6] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
non credo che risolvendo il problema della stenosi valvolare, l'insufficienza aortica possa regredire. sarà sicuramente da tenere sotto controllo nel tempo per valutare eventuali peggioramenti.
[#7] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
grazie per le le rapide risposte
le volevo dire " mia figlia sta facendo la cura con l ENAPREN "
sarà ,penso un buon aiuto.