Utente 246XXX
Buonasera, premetto che ho avuto 4 pnx al polmone sinistro, il primo 2 anni fa e l'ultimo l'estate 2012, sapendo quindi i sintomi del pnx (dolore forte al petto con la respirazione che nn si placa), ho dolore al petto destro da sempre, da quando mi hanno operato, sono anche andato 2 volte al pronto soccorso e mi hanno detto che sono dolori riflessi e dolori psicologici, vorrei sapere ma e possibile avere un pnx quindi dolore fastidio al petto senza risentire con il respiro ? se non e possibile, a cosa possono essere dovuti questi dolori, senso di pressione sul polmone non operato ? come posso risolvere questi problemi ?
grazie a tutti e buona pasqua.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente
I pazienti che hanno avuto problemi di PNX riferiscono spesso disturbi e sensazioni strane di vario tipo (senso di oppressione, dolori puntori, sensazione di facile faticabilità, sensazioni di movimenti interni strani etc). Spesso per paura o sospetti di recidive tali pazienti vengono sottoposti a continue radiografie che non mostrano nulla di particolare.
Sarebbe spesso sufficiente una buona visita del medico che possa escludere un PNX mediante una buona auscultazione del torace.
[#2] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille, e stato utilissimo, sono andato dal medico che mi ha sentito la schiena e ha detto che sto benissimo , in effetti sento fastidi,dolori,movimenti strani nel polmone non operato, in ospedale i chirurghi toracici mi hanno prescritto Lyrica per i dolori, in effetti andava meglio mentre la usavo ma da quando la scatola e finita sono ritornati i dolori \ fastidi. Lei ha mai prescritto questo medicinale con esiti positivi ? oppure ne suggerisce altri ?