Utente 272XXX
Salve, la domanda che vorrei porre è questa: oltre alle due tipologie di intervento per il forame ovale pervio, c'è una terapia in merito a questo problema, che se ho ben capito, non è grave? Ho solo qualche dolorino, come un pungiglione, solo se corro e faccio la salita... E poi, è possibile che questo forame si possa chiudere con il tempo da solo, nonostante ho 25 anni? Perchè in famiglia, un parente stretto con il supporto comunque di una terapia adeguata, dopo un paio d'anni, tenedola sotto controllo, ha riscontrato la chiusura.
Cordiali saluti...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No guardi, la pervieta del forame ovale non ha possibilita di chiusura spontanea.
La patologia non è grave ma puomportare a gravi complicanze di tipo embolico e pertanto si deve provvedere alla chiusura.
Arrivederci
Cecchini