Utente 667XXX
salve Dottore sono una ragazza di 24 anni. è la seconda volta in due mesi che ho fortissimi dolori all'addome in basso a destra, tanto da riuscire a stento a camminare, nausea e forte tensione addominale. la prima volta sono andata al pronto soccorso. mi hanno fatto le analisi del sangue ed erano nella norma. non ho sangue nelle urine, nè dolore alla minzione. hanno escluso problemi ginecologici. alla fine mi hanno mandato a casa con sospetta colica renale all'80% e appendicite al 20%, anche se non sono stati trovati calcoli. i dolori adesso sono tornati, anche se ora il dolore acuto è passato, ora ho un dolore vago in basso a destra, come un senso di pesantezza e tensione addominale.
Come posso verificare che siano coliche renali o appendicite?
che esami sono indicati?
esistono sintomi specifici che fanno protendere per una patologia piuttosto che per l'altra?
grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Un' ecografia delle vie urinarie ed addominale potrebbe essere dirimente. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 667XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dottore
ho fatto l'ecografia e non sono risultati calcoli renali ne alterazioni dei reni. il colon invece secondo la dottoressa che mi ha fatto l'eco è molto irritato con forte meteorismo. mi ha consigliato di fare delle analisi per eventuali intolleranza. l'appendice non era visibile.
mi chiedo se un'irritazione del colon, se pure forte, può causare dolori addominali così forti nella fossa iliace destra.
[#3] dopo  
Utente 667XXX

Iscritto dal 2008
Ah mi scusi mi chiedevo a nche se conviene farle subito queste analisi o provare prima a fare una dieta senza glutine e lattosio per vedere se sto meglio.