Utente 298XXX
Salve, spero di non aver sbagliato sezione. Volevo chiederVi un parere su due valori. Ho effettuato le analisi del sangue ed era tutto nella norma eccetto che per due valori che credo si riferiscano ai globuli bianchi.

NE: valore: 41.5L % (Normalità: 45.0 / 75.0)

LY; valore: 51.9H % (Normalità: 20.0 / 50.0)

LY se non sbaglio dovrebbero essere i linfociti, essendo il valore più alto della norma è bene che mi faccio visitare? Ho pensato che anche se è poco più alto magari ho fatto le analisi all'inizio dell'infezione e i linfociti erano in via di salita. Anche i neutrofili sono più bassi del normale.
Sapreste gentilmente dirmi cosa indicano questi valori e se è normale averli alterati o se è bene che faccia qualche altra vista? Grazie, saluti.
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Rustichelli
24% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Buongiorno,
per una corretta valutazione è preferibile fare riferimento ai valori assoluti degli esami indicati e non alle percentuali.
[#2] dopo  
Dr. Riccardo Rustichelli
24% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Buongiorno,
per una corretta valutazione è preferibile fare riferimento ai valori assoluti degli esami indicati e non solo alle percentuali. I valori assoluti dovrebbe trovarli sempre nell'emocromo.
[#3] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Grazie, Vi riporto allora tutti i valori delle analisi:

Colesterolo totale: 234 (valori normali: 140-200)
GOT - Transaminasi (AST-Aspart atoaminotransferasi): 16 (valori normali < 37)
GPT - Transaminasi (ALT - Alaninoaminotrasferasi): 18 (valori normali < 41)

Bilirubina totale: 0.57 (valori normali: 0.3 - 1.2)
Bilirubina indiretta: 0.43
Bilirubina diretta: 0.14 (valori normali < 0.20)
Glicemia: 86 (valori normali : 70 -100)
Azotemia (urea bun) : 25 (valori normali: 13 - 43)
Gamma - GT: 22 (valori normali: < 50)
Sideremia: 164 (valori normali: uomini: 65 - 175)
Trigliceridi: 110 (valori normali: < 200)
Creatinina: 0.8 (valori normali: 0.70 - 1.30)
Uricemia: 3.8 (valori normali: 3.5 - 7.2)

TSH: 1.55 (valori normali: 0.34 - 5.60)
FT3: 3.03 (valori normali: 2.50 - 3.90)
FT4: 0.86 (valori normali: 0.61 - 1.25)
Colesterolo HDL: 56 (valori normali: 30 - 75)

WBC: 8.9 (normalità: 4.6 - 10.2)
RBC: 4.73 (normalità: 4.00 - 6.20)
HGB: 15.4 (normalità: 12.2 - 18.1)
HCT: 44.8 % (normalità: 35.0 - 53.7)
MCV: 95 (normalità: 80 - 97)
MCH: 32.4 (normalità: 26.5 - 33.0)
MCHC: 34.3 (normalità: 31.0 - 36.5)
RDW: 12.6 % (normalità: 9.0 - 15.0)

PLT: 211 (normalità: 142 - 450)
MPV: 9.3 (normalità: 6.0 - 11.0)

NE: 41.5L % (normalità: 45.0 - 75.0)
LY: 51.9H % (normalità: 20.0 - 50.0)
MO: 3.4 % (normalità: 2.5 - 11.0)
EO: 3.1 % (normalità: 1.5 - 7.0)
BA: 0.1 % (normalità: 0.0 - 2.5)

NE#: 3.68 (normalità: 2.00 - 8.00)
LY#: 4.60 (normalità: 1.00 - 5.00)
MO#: 0.30 (normalità: 0.10 - 1.00)
EO#: 0.27 (normalità: 0.00 - 0.40)
BA#: 0.01 (normalità: 0.00 - 0.20)

Inoltre, insieme all'esame del sangue ho fatto anche l'esame delle urine e risultava ASSENTEE per tutti i valori riportati e l'elettroforesi delle sieroproteine i valori rientrano dentro il range di normalità.

Visti i valori di NE e LY fuori range, sapete spiegarmi il motivo e se secondi voi sia il caso che ripeta le analisi o faccia altre analisi? Grazie, Saluti
[#4] dopo  
Dr. Riccardo Rustichelli
24% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Dagli esami da Lei riportati i valori assoluti sono tutti nella normalità. Normalmente i neutrofili sono in numero maggiore rispetto ai linfociti. Talvolta in seguito ad infezioni di tipo virale si può avere una variazione di questo rapporto ovvero i linfociti superiori ai neutrofili. Pertanto se ha eseguito gli esami all'inizio o durante uno stato influenzale è verosimile attendersi gli esiti da lei riportati.
In accordo con il suo medico curante valuti l'opportunità di una ripetizioni dell'emocromo per un controllo dopo circa un mese dal precedente e lontano da stati influenzali.