Utente 291XXX
buonasera, volevo dei chiarimenti riguardo la glicemia. Il mio ragazzo è affetto da diabete di tpo 2, ha 37 anni e ultimamente abbiamo notato dei peggioramenti .. dopo i pasti oggi ha avuto la glicemia a 254, dopo aver mangiato 5 involtini primavera al ristorante cinese. Lui sostiene di non aver mangiato nulla per avere una glicemia così alta ma io ho qualche dubbio. c'entra qualcosa l'assunzione di molti grassi e calorie? nell'attesa di una sua risposta la ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

nelle fasi postprandiali è fisiologico un rialzo del valore glicemico...anche se non a livelli del Suo ragazzo.

Certamente l'introito calorico e la qualità dei pasti condiziona notevolmente la glicemia.

Una curva glicemica ed insulinemica da carico è consigliabile tanto quanto una valutazione in diretta con il proprio Curante.


Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
Scusi dottore ma io ritengo che l'introito calorico e la qualità dei pasti condizionino magari altri valori ma non la glicemia. Magari verdure fritte e maionese alzano la glicemia molto meno di carboidrati e zuccheri. Non è forse così??
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Se Lei ritiene questo sbaglia!

Se ci si trova dinanzi ad un dismetabolismo è "normale" riscontrare valori altamente anomali che, a maggior ragione, meritano una valutazione urgente.


Saluti.