Utente 298XXX
Buonasera medici, è da circa un anno che ho dei problemi al pene. Finora ho effettuato solo una visita dal mio medico di base, che no ha notato nulla di strano oltre che del rossore. In poche parole il mio glande è molto sensibile al tatto e molto spesso trovo una sostanza bianca (soprattutto sotto la corona) che ha un cattivo odore. Tutto ciò mi crea problemi nei rapporti sessuali, gradirei il vostro aiuto e dei consigli, grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,probabilmente si tratta di una balanite,infiammazione della mucosa del glande,magari favorita da un frenulo breve e/o sostenuta da una corrispondente vaginite della partner.Il consiglio,ovvio,è di eseguire un tampone del secreto uretrale e monitorizzare la terapia sull'esito,preoccupandosi di far seguire anche la partner.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille del suo aiuto, andrò a fare una visita dal mio medico il prima possibile! Comunque mi ero dimenticato di dire che sulla parte posteriore del glande, precisamente vicino al frenulo, ci sono delle escrescenze bianche. Ciò mi preoccupa molto! Di cosa si tratta? Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

le "escrescenze bianche" possono essere "molte cose" da ben valutare; anche questo particolare problema clinico deve essere in primis ben esaminato sempre in diretta dal suo medico di riferimento.

Ancora cordiali saluti.