Utente 824XXX
Buongiorno,
vorrei soddisfare una mia curiosità relativa ad un esame del sangue che ho eseguito e che riporto a seguire:

HLA DQ2/DQ8 per celiachia
- DQA1*0501 presente
- DQB1*02 presente
- DQB1*0302 assente
- DRB1*04 presente

Commento: Presenza dell'eterodimero DQ2

Che differenza c'è tra chi ha la presenza del solo eterodimero DQ2 e chi ha invece sia eterodimero DQ2 che il DQ8?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
La presenza di uno o di entrambi gli eterodimeri rappresenta una minore a maggiore probabilità di poter (eventualmente) sviluppare la celiachia.
Tenga in conto che il test può essere positivo anche in soggetti non celiaci.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 824XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore, grazie per la sua risposta.

Sono a conoscenza del fatto che si puó essere predisposti geneticamente senza essere celiaci.
Io ho effettuato anche l'esame della Gliadina (IgA IgG) entrambi negativi e sono in attesa di quelli anti endomisio e anti-transglutaminasi.
Ieri ho parlato con il gastroenterologo che mi segue per via della gastrite, del reflusso e dell'helicobacter pylori, che è lo stesso che ha eseguito la EGDS e mi ha detto, riguardando le foto sxattate in sede di esame, che il duodeno sembra apposto. Per sicurezza mi ha detto peró di attendere gli esami di cui parlavo.

Altro quesito... per chi ha la predisposizione sarebbe utile limitare il consumo di glutine?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Non è utile.

Va comunque precisato che vi sono pazienti con disturbi dispeptici,
che possono beneficiare dell'esclusione del glutine.
Si tratta di un quadro clinico non ancora ben definito, chiamato "Gluten Sensitivity".

Cordiali Saluti