Utente 298XXX
Salve, negli ultimi giorni soffro di un problema di aritmia, ovvero quando mi vado a coricare i miei battiti cardiaci sono irregolari, più alti, più bassi e avverto anche come degli improvvisi colpi al cuore.Questo fenomeno in realtà non è la prima volta che mi capita.Io sono una ragazza di 19 anni in grave sovrappeso, sono 89 chili per 165 cm di altezza e sono già in cura dall'endocrinologo perchè soffro di ipertiroidismo, inoltre sto già seguendo una dieta, e prendo delle pillole diuretiche che riportano come effetto indesiderato anche un battito irregolare del cuore, quindi mi chiedevo se poteva essere quello, o magari anche un pò di stress e nervosismo? Qualche mese fa mi hanno fatto l'elettrocardiogramma e altri esami per tachicardia ed è risultato che non avevo nulla al cuore, quindi mi chiedevo è necessario andare da un cardiologo e quali possono essere le cause? grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ritengo che somministrare dei diuretici per far dimagrire una ragazza di 20 anni sia da criminali incoscienti.
Detto questo che farmaci sono, quali sono i farmaci che assume per la tiroide?
Cordialita
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Salve, il farmaco per la tiroide si chiama Eutirox, da 75 microgrammi, mentre il diuretico è lo Spironolattone da 25 mg.Comunque ultimamente la tachicardia mi è calmata e ho sospeso il diuretico,anche se non l'ho detto al medico.Lei mi consiglia di non prendere diuretici? grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
assolutamente no.
Duretici alla sua eta' e senza motivo e' da sconsiderati.
arrivederci