Utente 270XXX
Buongiorno
vi espongo un mio dubbio. Ieri, al mio 17° giorno di ciclo (di durata di circa 25-26 giorni), ho avuto un rapporto sessuale protetto non completo. Quando il mio ragazzo ha infilato il profilattico si è accorto dopo pochi secondi che lo stava inserendo dalla parte sbagliata. Così l'ha rigirato nel verso corretto, per poi inserirlo. Prima della penetrazione però ho preferito pulire il profilattico con un fazzoletto, per evitare che eventuali tracce di liquido pre eiaculatorio,venute a contatto con la parte esterna del profilattico, potessero poi finire in vagina e causare una fecondazione. Ma sono molto agitata a seguito di quel che è successo perchè leggo dovunque che il profilattico inserito nel verso sbagliato andrebbe buttato! Mentre noi lo abbiamo girato subito e pulito con un fazzoletto. Corro rischi? Devo assumere la pillola del giorno dopo? Aspetto vostre risposte, vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

dal suo racconto non sembrerebbe esserci stata una contaminazione del profilattico con del liquido seminale, tuttavia solo voi siete in grado di valutare cosa sia avvenuto durante il rapporto sessuale e quindi valutare se consultarsi con il ginecologo per prendere delle precauzioni.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
no, le posso assicurare che non c'è stata contaminazione con il liquido seminale, ma solo FORSE con il preseminale.
Secondo lei devo seriamente pensare all'assunzione della pdgd?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
secondo me non dovrebbero esserci problemi.