Utente 223XXX
buongiorno gentili dottori
in breve
da bambino 7 - 8 anni ho leccato un fungo velenoso, poi mettendolo insieme alla pasta con salsa e funghi del ristorante in montagna cercai di tagliarlo ma per fortuna era gommoso ma intanto era stato a contatto con tutto il condimento della pasta, allora lo masticai un pò e poi lo lasciai nel piatto
subito dopo pranzo ricordo il dolore in zona renale che ebbi
in quel momento se non ricordo male si pensò che ero intossicato ma comunque non fui visitato
negli anni successivi ho sofferto di notevole stanchezza e dolori che a scuola ricordo anche di non riuscire bene a seguire le lezioni, da neofita penso a un qualcosa come mancanza di vitamine ma non so
domande:
è possibile che abbia causato un danno renale cronico solo con le spore?
ci sono degli esami con cui avere chiarimento della funzionalità dei reni?
con alcuni esami già fatti del tipo ecografia addome completo e analisi sangue generici avrebbero visto il funzionamento dei reni e i valori delle sostanze nel mio corpo?
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregio signore,
la presenza di un fungo tossico peraltro non assunto completamente parecchia anni fa mi fa escludere qualsiasi tipo di danno renale correlato;di solito poi il danno acuto/cronico si esplica principalmente sul fegato. detto questo in una routine normale di esami di sangue che sicuramente nella vita avrete eseguito sono sempre presenti l'azotemia,la creatinina e l'esame urine. Se non li avete mai eseguiti,eseguiteli senza fretta anche se ritengo che siano comunque normali.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille
in effetti negli esami sangue non mi è mai stato segnalato alcunchè