Utente 261XXX
Salve,
In questi giorni mi sono recato presso un andrologo, ho fatto una visita è mi ha consigliato di effettuare uno spermiogramma . Ho effettuato questo same è ho avuto i seguenti risultati:

SPERMIOGRAMMA

ML: 1.5 di sperma filante, a viscosità aumentata
Fluidificatosi in 12 minuti a 37°

L'esame microscopico ha messo in in evidenza:

- Rare cellule epiteliali
- Rari corpuscoli prostatici
- Poche cellule rotone della linea seminale
- Pochi spermatozoi in numero di 5'000'000 per ml di sperma
ed aventi per il 50% forma regolare

I rimanenti spermatozoi presentano le seguenti alterazioni morfologiche
- Deformazioni del tratto cefalico
- Deviazione dell'asse longitudinale
- Duplicità degli estremi
- Persistenza dei residui embrionari
- Forme teratologiche

Motilità dell'missione: 30%
Dopo 3 ore : 20%
Dopo 6 ore : 10%
Dopo 9 ore : 5%
Visto che sono termini molto specifici,vorrei sapere se c'e qualche rischio?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
faccia lo spermiogramma in centro che segue le norme WHO, poi ne parliamo, che quando viene fatto secondo tecniche poco o per nulla consone (come nel suo caso) non si può dire nulla.