Utente 298XXX
Buonasera,
lo scorso maggio ho fatto uno spermiogramma dal quale risultavo azoospermico.
Dopo sei mesi ne ho eseguito un altro in un centro specializzato in disturbi della fertilità' ed il risultato e' stato criptozoospermia. Infine ne ho fatto un terzo qualche settimana fa, con esito azoospermia.
Premetto che io è mia moglie siamo in lista per una Icsi intorno a settembre e che ho effettuato tutti i possibili esami per ricercare la possibile causa ostruttiva o ormonale. Tutti gli esami sono perfetti e al centro specializzato mi hanno detto che la causa potrebbe essere di natura traumatica.
Ciò' per chiedere se sia normale avere fasi di azoospermia seguita da criptozoospermia, o se le differenze sono solo da imputare ai test eseguiti più' accuratamente da un centro rispetto all'altro? Inoltre, consigliate di eseguire un prelievo e congelamento di spermatozoi in questi mesi antecedenti alla Icsi, in modo da garantirmi una " riserva" utilizzabile?
Ringrazio anticipatamente per il Vs gentile riscontro,
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non ci trasmette alcun dato relativo agli spermiogrammi eseguiti,per cui non sono in grado di dare un giudizio sugli stessi e,quindi,sulla possibilità di congelamento (di cosa?),per una ICSI (o TESE?).Ci aggiorni in merito,in quanto il Suo caso va giudicato come "estremo" e,consequenzialmente,non deve permettere di incorrere in errori o...perdite di tempo.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il termine criptozoospermia è abbastanza vago ( sono stati visti alcuni spermatozoi, quanti ?, mobili?, anomali?)
Questi spermatozoi potrebbero essere tali da sopportare una crioconservaziome ?
L'ipotesi migliore potrebbe essere di percorrere il "sentiero" della ICSI pronto a sottoporsi ad un prelievo chirurgico di spermtozoi epididimari o testicolari nel caso non fosse possibile trovare nell'eiaculato spermatozoi potenzialm,enete utilizzabili per la ICSI negli ovociti di sua moglie
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno,
ringrazio molto per il cortese tempestivo e gradito riscontro. Mi scuso per non essere stato molto chiaro sui dati dello spermiogramma.
Nel documento di esito della criptozoospermia le varie voci, cioè:
atipie
forme giovani
forme vitali
motilità
forme tipiche

hanno tutte risultato N.D.

Leucociti = 0
Spermioagglutinazioni N.D.

L’annotazione che viene riportata è: occasionalmente è possibile osservare spermatozoi con motilità discinetica.

Ci sono speranze di fare una fecondazione assistita con i miei spermatozoi (senza ricorrere al donatore), dal momento in cui ho il risultato di 2 azoospermie e una di criptozoospermia (sopra descritta)?

Come citato nel mio precedente messaggio, io e mia moglie siamo in lista per una fecondazione assistita intorno la prossimo settembre.

Grazie ancora per il Suo preziosissimo parere.
Cordialità
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il quadro seminale è estremamente carente ma,in linea teorica non impedisce il ricorso ad una ICSI.
Quanto alla AID (con seme di donatore),vietata in Italia,non può essere discussa in questa sede.Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Egr. Dr. Izzo
La ringrazio molto per la Sua risposta.
Sulla base della Sua esperienza, consiglia di effettuare in questi mesi degli spermiogrammi per eventualmente iniziare a conservare degli spermatozoi , se presenti?
Grazie di nuovo per il prezioso aiuto
Un cordiale saluto
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non credo che sia possibile,però...tentar non nuoce.Cordialità.
[#7] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Caro Dottore
Non e' possibile perche' abbiamo pochissime possibilita' di riuscita? O intende dal punto di vista del servizio che andrei a richiedere?
Grazie per la pazienza
Saluti
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...sono molto pochi gli spermatozoi.Cordialità.
[#9] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Grazie di nuovo Dottore per il Suo supporto.
Un saluto
[#10] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Grazie di nuovo Dottore per il Suo supporto.
Un saluto
[#11] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera,
consigliato dallo specialista in problemi di fertilità che ci segue dovrò effettuare, settimanalmente degli spermiogrammi che, se risultassero con presenza di spermatozoi, gli stessi verrebberro crioconservati per la suddetta icsi che dovremmo effettuare a giugno 2013.Il problema è che anche nell'ultimo spermiogramma effettuato dopo 3 giorni di astinenza risulto nuovamente azoospermico.
Sono ora a chiedervi: la mia criptozoospermia riscontrata una sola volta su 4 spermiogrammi, nella quale alle voci
atipie
forme giovani
forme vitali
motilità
forme tipiche
hanno tutte risultato N.D.
Leucociti = 0
Spermioagglutinazioni N.D.
L’annotazione che viene riportata è: occasionalmente è possibile osservare spermatozoi con motilità discinetica
La domanda è la seguente: con una criptozoospermia così è possibile congelare anche solo pochi spermatozoi?
La mia criptozoospermia potrà ripresentarsi o mi devo attendere ancora innumerevoli azoospermie?E' solo casuale?
Grazie per il tempo dedicatomi.