Utente 285XXX
Salve,
ho 39 anni, da sempre soffro di glande ipersensibile, non riesco a toccarlo con le mani se non lubrificandolo e i rapporti orali sono sempre stati poco piacevoli. Inoltre soffro di eiaculazione precoce.
Ultimamente dopo una sospetta parafimosi sono stato da un urologo che mi ha diagnosticato frenulo breve e prepuzio non proprio fimotico ma esuberante e che in erezione mi permette a malapena di scoprire il glande. Mi ha per questo suggerito una circoncisione.
La mia grande preoccupazione non è tanto l'intervento ma i cambiamenti che subirebbe il glande stando completamente scoperto, dato che ho la pelle atopica e soffro anche di dermatite seborroica ho paura che invece di verificarsi la cheratizzazione e la conseguente perdita di sensibilità (che nel mio caso sarebbe un bene!) si possa in qualche modo generare una situazione di alta sensibilizzazione del glande. E' possibile tutto ciò oppure è "matematica" la perdita di sensibilità del glande?
Aggiungo che tempo fa provai ad usare la crema anestetizzante Luan sul glande e l'eiaculazione precoce era decisamente migliorata, ovviamente la sensibilità del glande era molto bassa. Per completare il quadro da circa 4 anni soffro di prostatiti ricorrenti attualmente in cura con xatral e topster supposte.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

una fimosi non serrata andrebbe trattata con un intervento di circoncisione, come suggerito dallo specialista che l'ha visitata, inoltre è molto probabile che nel tempo si riduca l'ipersensibilità del glande e quindi migliori performace sessuali. Inoltre probabilmente questa situazione di fimosi può essere la causa di infiammazioni/infezioni a livello balano-prepuziale che potrebbero alimentare infiammazioni prostatiche.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 285XXX

Iscritto dal 2013
Secondo lei potrebbe essere fattibile operarsi subito al frenulo, aspettare poi qualche mese lasciando il glande scoperto durante la giornata per vedere se si desensibilizza ed eventualmente se dovesse servire fare la circoncisione successivamente?
Le chiedo questo perché sarebbe insopportabile convivere senza prepuzio con una sensibilità del glande come ce l'ho oggi.
Ad ogni modo mi consiglia un consulto con un dermatologo?
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
una fimosi serrata va trattata come tale e sarà lo specialista a valutare se la circoncisione debba essere totale o parziale, mentre per altri consulti lei può procedere come crede.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 285XXX

Iscritto dal 2013
Tengo a precisare che non ho fimosi serrata, a pene flaccido il glande si scopre senza nessun problema (solo il frenulo tende a tirarlo in basso) mentre in erezione riesco a scoprire il glande ma non oltre e a rapporto finito il prepuzio fatica a "risalire". A gennaio dopo un rapporto non protetto il prepuzio si gonfio' enormemente e l'urologo mi disse che si trattava di parafomosi curata con cortisone in crema.
Ripeto che il mio dubbio più grosso è sapere se c'è la possibilità che il glande rimanga ipersensibile dopo la circoncisione per questo chiedevo l'utilità di un dermatologo venereologo.
Grazie ancora.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
bene, è lo specialista che deve valuatre se si tratta di fimosi non serrata e/o di frenulo corto e quindi proporle la migliore soluzione, mentre per l'iprsensibilità ribadisco quanto già detto in precedenza.

Ancora cordialità
[#6] dopo  
Utente 285XXX

Iscritto dal 2013
Bene grazie vedrò presto il mio urologo per cercare la strada migliore.
Nel caso di circoncisione parziale si mantiene la copertura del glande?
Grazie.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego e comunque si in parte si mantiene.

Ancora cordialità