Utente 299XXX
salve Egregi Dottori
sono un ragazzo di 19 anni nel mese di gennaio a causa di un virus mi hanno riscontrato una pericardite acuta che ha intaccato anche un pò il cuore e quindi c'è stata anche una miocardite. sono stato ricoverato una settimana in ospedale con la seguente cura:
-Brufen 600 x2 volte al giorno
-e un gastro protettore di cui non ricordo il nome x2 volte al giorno
sucessivamente dopo la dimissione ho continuato per un mese questa cura però diminuendo le dosi una pastiglia di brufen e una di gastro protettore.
in questo mese mi sono recato in pronto soccorso 5 volte per dolori vari e la risposta era sempre la solita: "lei ha paura"
mi hanno detto che ci vuole molto tempo perchè passi bene (una anno circa)
io non ho avuto riversamenti niente liquidi solo una forte infiammazione curata solo con l'anti infiammatorio perchè per questo virus che ha infettato il cuore non ci sono antibiotici. dopo circa un mese ho messo l'holter per 24 ore ed era tutto positivo quindi niente aritmie ne altro di preoccupante. Ora continuano ogni tanto a tornare questi doloretti leggeri al petto con qualche colpo di tosse e qualche dolore intercostale.ma non penso che questo problema si stia ripresentando perchè questi doloretti ce li ho avuti anche quelle volte che mi sono recato in pronto soccorso e il riscontro è sempre stato che sono dolori normali e che la mia è solo paura. mi hanno detto che questa potrebbe essere recidiva perciò se non viene curata bene potrebbe tornare e questa è la mia paura. premetto che ho fatto sempre quello che dicevano i medici e ho avuto molto riguardo. la mia domanda è quali sono i sintomi che potrebbero farmi capire che questo problema si stia ripresentando?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi di pericardite non sono quelli che lei riferisce, si tranquillizzi.
Informi il suo medico qualorta riscontrasse dolore stando sdraiato,negli atti respiratori, febbre, etc.
Ma penso che ci sia una notevole componente emotiva.
cordialmente
cecchini
[#2] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
ora sento un peso , un'oppressione toracica e non so se possa essere semplice paura o possa essere il problema che si sta riacutizzando. febbre non ne ho la pressione è abbastanza regolare solo che i battiti variano. ho misurato la pressione per 10 minuti ed è 106 - 68 e i battiti variano da 69 a 78 io di norma ho 75 battiti e la pressione 110 - 70 adesso starei valutando se recarmi in pronto soccorso o aspettare domani e recarmi dal mio medico. cosa mi consiglia?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lei si sta facendo prendere dall'ansia, mi pare.
I parametri che lei riporta sono perfettamente normali.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio moltissimo
Cordiali Saluti