Utente 299XXX
Salve, mio suocero ha 65 anni e da circa un mese ha effetuato delle visite perchè ha un'ernia inguinale. Egli è già in lista d'attesa per l'intervento; lui nonostante questo problema continua a fare gare podistiche di corsa leggera non professionali ma sempre impegnative, secondo voi è meglio che smetta? C'è qualche rischio?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la presenza di un'ernia non trattata lascia esposti al rischio di strozzamento, più probabile durante gli sforzi e in presenza di porte erniarie di piccole dimensioni.
[#2] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Perciò è meglio se smette (momentaneamente) la sua attività?