Login | Registrati | Recupera password
0/0

Rachide cervicale

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009

    Rachide cervicale

    Buonasera,
    da oramai 6 anni soffro di dolori cervicali, di cui ho tentato inuitilmente ogni tipo di terapia ortopedica.
    Sostanzialmente di tratta di un dolore che prende la parte dietro del collo e dirama verso la spalla sinistra e mi costringe quasi giornalmente a prendere antidolorifici.
    Ho la risposta della RM spero possiate dedicarmi un minuto per un suggerimento da esperti cosi da non essere fregato di nuovo con ogni tipo di farmaco o terapie solo costose ma senza risultato.
    RM:
    Esame eseguito con sequenze TSE pesate in T1 e T2, FFE secondi i piani assiali e sagittali.
    Verticalizzazione del rachide cervicale.
    Iniziale deformazione su base spondilo-artrosica a carico del canale vertebrale cervicale per la presenza di irregolarità marginali sui contorni somatici vertebrali.
    Discopatie degenerative di lieve entità a carico di tutti i dischi intersomatici cervicali.
    Non si evidenziano immagini riferibili ad ernie a discali del tratto cervicale.
    Conservata la fisiologica cifosi dorsale.
    Minuta protusione discale mediana carico del disco intersomatico D2-D3.
    Piccoli nodi di Schmorl a livello delle limitanti somatiche inferiori di D6-D7-D9
    Corpi vertebrali di normale altezza e morfologia.
    Canale vertebrale di normale ampiezza




  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1117 Medico specialista in: Neurochirurgia

    Risponde dal
    2006
    Egr. signore,
    la condizione patologica descritta nel referto RM è quella di una discopatia degenerativa su base artrosica che può essere responsabile dei Suoi sintomi.
    Senza vedere le immagini e senza il riscontro clinico obiettivo di eventuali segni deficitari (sensitivi e/o motori) congrui con quanto evidenziato all'esame strumentale, non è possibile prospettare o consigliare una terapia che, stando alla riferita inefficacia di quella medica, potrebbe essere chirurgica.
    Disponibile per eventuali ulteriori chiarimenti,La saluto con cordialità


    Giovanni Migliaccio,M.D.
    studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
    sede principale: Milano

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009
    Gentile Dottore,
    la ringrazio della cortese e veloce risposta la mio problema.
    Si confermo che ad oggi le terapie mediche non hanno minimamente funzionato, ho trovato giovamento con un trattamento di auricultura ma e' stato limitato nel tempo.
    Ora prendero' un appuntamento da un neuro chiururgo per avere maggiori dettagli o indicazioni su come fare, puo' sembrare un paradosso ma facendo attivita' fisica intensa come il Judo provavo giovamento nel dolore quotidiano, anche se durante i combattimenti e con cadute di un certo grado soffrivo del colpo sul collo.
    Se non le disturba puo' indicarmi cosa intende per prassi chirurgica cosa comporta, in termini di rischi e convalescenza?
    Mi scuso per le domande, vorrei fare un concorso militare e la condizione fisica eccellente deve essere al primo posto.

    Cordiali Saluti

    Gianluca



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1117 Medico specialista in: Neurochirurgia

    Risponde dal
    2006
    Egr. signor Gianluca,
    Lei intende chiedermi che tipo di intervento effettuare, i rischi inerenti e il perdiodo di convalescenza?
    Non posso risponderLe perchè la scelta delle tecniche e procedura chirurgiche va presa in base a un completo studio clinico del caso in esame.
    Senta cosa Le dirà il collega ed eventualmente mi faccia sapere.

    Cordialità


    Giovanni Migliaccio,M.D.
    studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
    sede principale: Milano

  5. #5
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009
    Gentile dottore,
    seguiro' il suo consiglio con attenzione.
    Per il momento la ringrazio cordialmente dell'attenzione al mio caso.
    Cordiali Saluti



Discussioni Simili

  1. Arthrodisc
    in Neurochirurgia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20/03/2013, 17:10
  2. Ernie discali
    in Neurochirurgia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24/02/2013, 11:53
  3. Tunnel carpale dito a scatto
    in Neurochirurgia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02/10/2012, 01:01
  4. Craniotomia frontale
    in Neurochirurgia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09/02/2012, 12:36
  5. Dolicocefalia
    in Neurochirurgia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18/03/2011, 15:35
ultima modifica:  17/11/2014 - 0,06        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896