Utente 771XXX
Salve a tutti, è da qualche tempo che soffro di eiaculazione precoce, a volte bastano anche pochi secondo e finisce tutto. Ho cercato a volte di pensare ad altro e in alcuni momenti ha funzionato, allungando la cosa di qualche minuto. Circa 18 mesi fa sono dato operato di varicocele, ed anche se questa cosa accadeva pure prima, potrebbe aver ampliato il problema? Oltretutto, da qualche tempo, mi capita di perdere l'erezione anche se sono molto eccitato... Credo sia una cosa pscicologica, dato che non accade tutte le volte, però vorrei uscirne fuori da queste due situazioni imbarazzanti. Fortunatamente la mia lei è abbastanza comprensiva, ma vorrei renderla diciamo più felice. Il prossimo mese effettuerò un controllo post varicocele, nel frattempo vorrei avere qualche spiegazione e magari qualche consiglio, grazie. Buona serata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quando fa il controllo post varicocele dica al collega del suo problema, che può avere cause psicologiche, ma anche fisiche (alterazioni del pene, infiammazioni). Cosicchè una volta con la diagnosi in tasca si fa anche corretta terapia, per non soffrire più.