Utente 294XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 22 anni , ex sportivo agonistico ( sono fermo da 5 mesi per un ernia al disco)... non ho mai avuto problemi di salute , tutti gli anni ho fatto le visite medico sportive e l'unica ""anomalia"" che mi han detto è che da piccolo devo aver avuto un soffio al cuore ( riferisco quello che mi era stato riferito .. 7/8 anni fa)..
in questi giorni soffro di attacchi di ansia\panico , di solito leggeri in quanto da solo senza l'ausilio di famaci o altro mi rilasso e torna tutto a posto ( sono sicuro che le allergie alle graminacee e altri pollini non aiutano causandomi una rinite acuta e consegunte naso tappato , respirare con la bocca a volte mi crea questa ansia perchè sembra di aver il respiro bloccato) .. il fatto è che ho avuto sempre una paura grossa , quella dell infarto e al primo dolore mi allarmo ...

ieri mattina ho avuto un attacco di panico parecchio forte e mi sentivo il battito accellerato , sono andato al pronto soccorso cosi per togliermi una volta per tutte il dubbio dell' avere qualcosa al cuore..ecco i dati della rilevazione pressione ecc: PA 144/93 FC: 89/R SpO2:100% .. mi han fatto respirare in un sacchetto e mi han detto che per un attacco di panico la pressione poteva essere normale ( calcolando di aver mangiato pesante la sera anche e avere una leggera indigestione) .. mi hanno fatto un elettrocardiogramma le scrivo i dati riportati anche se magari sono inutili ( Frequenza:92 bpm Intervallo PR:132ms Durata QRS 88ms ;QT/QTc 370/457ms; ritmo sinusale normale ECG normale) mi hanno fatto anche delle analisi tutto in regola con TEMPO DI PROTROMBINA 1.05 (0.85-1.15 inr ; basso rischio 2.00-3.00 ; ato 2,5-3.5) P-TEMPO DI TROMBOèPLASMA PARZIALE : 1.10 (0.8/1.2 EPARINA NON FRAZ 1.5-2.5) mi han somministrato 10 gcc di diazepan per rilassarmi e rimandato a casa ...

oggi sento come un "mattone" nella zona toracica SX e vicino alla spalla e si irrada su una parte del collo , volevo sapere se con questi esami fatti ( ho anche fatto analisi complete tutto a norma 2 settimane fa) posso stare tranquillo e ritenere il cuore SANO e poter pensare che sia semplicemente un po' di nevralgia o qualcosa a livello muscolare e tensione o livello gastrointestinale??? grazie ( avendo la risposta da un esperto di certo saro' piu tranquillo e non andro' piu in ansia a sentire un extrasistole o magari un po' di fastidio dolore al braccio SX o al torace

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che lei riferisce non paiono certo di origine cardiaca. Penso che farebbe bene a mettersi nelle mani di uno specialista per curare i suoi attacchi di panico.
Arrivederci
Cecchini