Utente 144XXX
Buongiorno gentilissimi dottori.
Vi scrivo per avere un'opinione riguardo la pressione di mia mamma.
Durante una bronchite il medico di base visitandola ha riscontrato una pressione di 180/100 che nella successiva settimana si è poi assestata a 160/90. Ora preciso che mia mamma era circa 8 anni che non "vedeva" un dottore (sicuramente sbagliando).
Terminata la settimana il dottore l'ha visitata nuovamente giudicando risolta la bronchite e gli ha prescritto una serie di esami di routine per la pressione (sangue urine cardiogramma fundus oculi e ecolordoppler aorta). Intanto gli ha prescritto PRITOR plus 80/12.5 che assume da ieri.
Proprio questa mattina accusava vertigini e la pressione dopo la pillola era 137/79.
Vi chiedo se le vertigini dipendono dal pritor e sono dovute per così dire a un assestamento dei valori pressori.
Vorrei inoltre sapere se i controlli sono corretti.
Preciso che mia mamma ha 61 anni è sovrappeso (non obesa) e negli ultimi 8 anni non ha mai avuto nulla.

grazie per il Vs servizio.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Direi che la cosa più importante sia ilcontrollo dei valori pressori e da quanto riporta il Pritor stà dando dei buoni risultati. Per le vertigini consiglierei di attendere prima di tirare conclusioni, poichè potrebbe trattarsi di sintomi transitori. Infine per esser certi dell'efficacia della terapia mi sento di consigliarle di effettuare un Holter pressorio delle 24 h durante la stagione invernale.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Intanto grazie 1000 per la rapidissima risposta.
Ne approfitto con altre tre domande.
La prima la troverà sicuramente banale:
se i valori dovessero nei prossimi giorni stabilizzarsi sui 130/80 deve comunque continuare ad assumere il pritor a quelle dosi giusto?
In quanto tempo si stabilizzano i valori?
Il giramento di testa è transitorio o in effetto collaterale duraturo del pritor?
grazie ancora
saluti e se posso la tengo aggiornata.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
1° domanda: ovviamente deve continuare
2° domanda: generalmengte nell'arco di una settimana
3° domanda: aspettiamo e vediamo se passa. Non è detto dipenda dal pritor.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno,
un aggiornamento sulla situazione.
dopo circa 10 giorni la pressione si è stabilizzata sui 135 / 80 e circa 80 battiti al minuto.
Come giudica questo risultato?

questa mattina siamo stati inoltre a fare un ECG e là operatrice ci ha informato della presenza di alcune extrasistole.
Può causarle un'eccessiva agitazione?
Possono essere legate con la pressione alta?

l'esito comunque lo ritireremo lunedì assieme agli esami di sangue e urine.

Grazie ancora per il servizio offerto.
saluti.