Utente 300XXX
Salve, sono una signora di 75 anni e per la prima volta nelle analisi del sangue riscontro dei valori alterati di creatinina e azotemia. Precisamente i valori sono creatinina: 1,26 e azotemia: 65. A cosa può essere dovuto? Devo preoccuparmi? Per molti anni ho assunto regolarmente Aulin per problemi infiammatori, anche una bustina al giorno per anni. Posso aver creato dei problemi? Bevo regolarmente acqua frizzante piuttosto che quella liscia. Anche questo può essere un problema? Per molti anni non mi ha mai dato problemi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregia Signora,
l'assunzione di Aulin per molti anni può avere determinato negli anni un danno renale,considerando che la classe farmaceutica in questione (FANS) sono dei potenti vasocostrittori. A questo va considerata la presenza di relativa disidratazione. Consiglierei pertanto: una settimana di adeguata idratazione che vuol dire bere regolarmente non meno di 1.5 litri di acqua al d'. Dopo tale periodo,ed in assenza di assunzione di Aulin eseguirei di nuovo il dosaggio dell'Azotemia e della creatinina e dell'esame urine. In presenza ancora di un alterazione degli indici di funzione renale consiglierei l'eseczuione di un'ecografia con visita nefrologica.
Cordiali saluti