Utente 193XXX
Egregi Dottori,vorrei porvi qualche quesito in merito alla mia orticaria cronica che ormai mi perseguita da circa tre anni.Circa tre anni fa,prima di un rapporto sessuale,decisi di prendere,pur non avendo alcuna disfunzione erettile,una compressa di cialis 20mg.Dopo alcune ore dall'assunzione del farmaco iniziarono ad uscire macchie rosse e pruriginose su varie parti del mio corpo.Potrebbe essere stato il farmaco a scatenare l'attacco di orticaria?Se così fosse non ci dovrebbe essere una remissione dell'orticaria nel momento in cui non si utilizza più il medicinale?Il secondo quesito,ancora più importante,riguarda la comparsa di attacchi di orticaria dopo un rapporto sessuale con la mia donna (soprattutto quando lei è sopra).La zona dell'inguine presenta sempre chiazze rosse e bollenti molto estese,alcune volte sotto forma di ponfi enormi.Le altre zone interessate sono la spalla,la zona ascellare,la base del collo e le ginocchia che diventano gonfie,rosse,molto calde e dolenti.Inizialmente ho pensato ad una allergia da lattice e così ho provato a non usare il preservativo,ma senza i risultati auspicati.Potrebbe essere una forma di orticaria da pressione?Nel caso in cui fosse questa la dignosi quale terapia è più indicata?Ho consultato diversi dermatologi,mi sono sottoposto a diversi esami strumentali e di laboratorio e provato varie terapie ma al giorno d'oggi,dopo circa tre anni,non ho ottenuto alcun risultato.Trovo qualche beneficio solo con l'assunzione di bentelan 0,5mg.In attesa di una vostra risposta,vi porgo distinti saluti.Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile Utente
Direi che il suo caso di orticaria che spazia nell'ambito delle orticarie di tipo fisico deve essere valutato dal dermatologo bisogna anzitutto escludere situazioni di tipo colinergico (mediate cioè da un neuromediatore dello stress psicologico) poi si valuteranno ulteriori opzioni.
Nel frattempo limiti l'utilizzo del cortisonico solo agli episodi importanti e in caso di tesseramenti si rivolga al pronto soccorso a lei più vicino.
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
Come si effettua una diagnosi di un'orticaria mediata da un neurotrasmettitore dello stress psicologico?Nel caso dovesse essere un tipo di orticaria simile quali sono le cure?Grazie