Utente 213XXX
Buongiorno volevo alcuni chiarimenti su un holter delle 24 ore in attesa di vedere il mio cardiologo.
L'holter riporta
Battiti totali normali: 10554
Prematuri normali: 1
Aberranti totali:5
Prematuri Aberranti :1
QRS totale: 106786
Massimo bpm: 148
Minimo bpm: 59
Io sono in cura con il bisoprololo 1.25mg quindi il cardiologo mi ha detto di fare un holter delle 24 ore dopo un mese di cura.
Volevo solo sapere se l'holter e' nei limiti e la cura e' appropriate.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I battiti totali che lei ha riportato non sono corretti(devono essere vicini al numero totale di QRS). Al di là di questo l'Holter è pressocchè normale.....ma perchè assume i betabloccanti ? Se non mi dice questo non posso risponderle se la terapia è appropriata o meno.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera
il Qsr totale e' di 106786 e per quanto riguarda i betabloccanti li assumo per la tachicardia.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Ma di che tachicardia stiamo parlando ????? E' un'aritmia o un'accelerazione del battito sinusale ? E se si tratta di una tachicardia sinusale sono state fatte le indagini adeguate per capire da cosa dipende ? Non bisogna curare i sintomi,ma le cause dei problemi ? Pertanto nel suo caso, come in casi analoghi, non condivido la terapia betabloccante se è stata data "a cuor leggero".
Saluti
[#4] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno dottore
ora le spiego meglio la situazione.Poiche' da un po di tempo soffrivo di tachicardia mi sono decisa ad andare da un cardiologo per un controllo.
Ora le scrivo quanto emerso:
Visita Cardiologica: toni parafonici,soffio sistolico2/6 alla punta. Al torace murmure vescicolare aspro. Non edemi declivi.
P.A 140/100mmHg.

Elettrocardiogramma: (al momento avevo una moderata tachicardia) Tachicardia sinusale a fc di 117bpm. Asse elettrico normoorientato. Normale conduzione atrioventricolare (PR:160ms). Blocco di branca destra incomplete con anomalie secondarie del recupero ventricolare. Nei limiti l recupero nelle restanti derivazioni.

Ecocolordoppler: Ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie e spessori di parete con conservata funzione sistolica globale e segmentaria( FE60%). Atrio sinistro di normali dimensioni cavitarie. Apparato valvolare mitralico con ridondanza del limbo anteriore. Radice aorticadi calibre regolare con cuspidi che realizzano normale aperture sistolica. Aorta ascendente ed arco dell'aorta di normali dimensioni. Sezioni destre di normale morfologia e cinesi. Nulla al pericardio. Assottigliamento del setto interatriale con minimo e non significativo shunt sx-dx.
Al Doppler: pattern transmitralico normale, insufficienza mitralica di grado lieve, insufficienza tricuspidale di grado lieve con normale PAPs..

Vorrei se possibile alcune delucidazioni in merito al alcune definizioni, se e' possibile. Cosa si intende per murmure vescicolare aspro, e blocco di branca destra incomplete con anomalie secondarie del recupero ventricolare e poi le due insufficienze mitralica e tricuspidale possono portare problemi?

Alla fine il cardiologo mi ha prescritto il betabloccante con cui sto' benissimo. Quali alter indagini si potrebbero fare per capire la causa?
Grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il suo cuore può essere considerato normale. Il rigurgito delle due valvole, tricuspide e mitrale, è poco significativo e a mio giudizio non è responsabile di nulla. Per la frequenza elevata riscontrata al momento (senza neanche aver fatto un Holter cardiaco) confermo la mia perplessità alla prescrizione del betabloccante.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Non e' stat solo rilevata in quell momento io soffrivo gia' da tempo si questa trachicardia addirittura sono arrivata al punto di chiamare l'autoambulanza ma purtroppo quando sono arrivati era gia' passato.
Mi e' stato dato il betabloccante riferendosi ad anamnesi e visita in quell momento
grazie