Utente 287XXX
Buongiorno,


nell' arco di 2 mesi ho effettuato 2 ecg e mentre nel primo tutto era ok nel secondo effettuato circa 15 giorni fa mi è stato diagnosticato un blocco branca destr incompleto.

Io sono iperteso e assumo ace inibitore, ho fatto vari esami ecg tutti nella norma , solo in questo mi è stato diagnosticato questo " problema" il caridologo mi ha detto tutto ok di non preoccuparmi, tuto nella norma ritmo sinusuale normofrequente, adesso mi chiedo visto che sono un tipo ansioso e che in questo periodo mi sento debole e avverto tachicardia e dolori al petto posso stare tranquillo o fare altri esami..

Ho letto di associazione a morti improvvise arvd displasie ecc...

Vorrei strae tranquillo e poi nell' arco di 2 mesi puo essere successo qualcosa... visto che il primo ecg era corretto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non posso esprimermi sulla diagnosi del BBDx, se sia cioè corretta o meno, poichè non mi è data la possibilità di visionare l'ECG in questione...ma se il collega le ha diagnosticato un BBDx incompleto e non altro (ad es. sindrome di brugada) non vedo perchè lei debba temere per una morte improvvisa....Il BBdx incompleto può essere insorto nel tempo (sopratutto visto che lei è iperteso) e non comporta rischi particolari....o può erroneamente non essere stato segnalato in precedenza....
Cordialità