Utente 288XXX
Sono allergico alle proteine del latte vaccino, ma pian piano in quest'ultimo mese ho inserito la mozzarella nella mia alimentazione, e sono arrivato a mangiarne circa mezza senza avvertire alcun sintomo, apparte un pò d'ansia dopo averla mangiata. Le prime volte che la mangiavo mi compariva un poco di dermatite atopica sul viso ma ora aumentando le porzioni non compare neanche questa. Dovrei continuare a mangiarne quantità sempre maggiori aumentando di poco, oppure no perchè ci possono essere rischi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Se fossi realmente allergico alle proteine del latte come caseina non potresti mangiare nemmeno un pezzettino. Probabilmente si tratta di un'intolleranza che ha meccanismi diversi. L'allergia reagisce anche con microquantità e con reazioni importanti.
La diagnosi è stata fatta con le cutireazioni e con dosaggio Ig-E- specifiche?.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Grazie, molto gentile. La diagnosi è stata effettuata con prick-test. Scusi il lungo ritardo della risposta.
Cordiali saluti!