Utente 243XXX
Salve! Vorrei sapere un vostro parere!
Faccio ogni anno, anno e mezzo,( come capita) la visita ed eventuale pulizia dei denti via ASL e 2 dottori mi hanno detto che ho le gengive che si ritirano un pò e che devo curare bene l'igiene orale ( infatti se la trascuro le gengive mi sanguinano e poi a lungo andare mi fanno anche male,ma questo se arrivo a trascurarle bene bene e purtroppo mi è capitato) addirittura uno mi ha detto ogni 6 mesi, ma io non sono d'accordo..credo che i denti si rovinino.. Poi mi è stato detto che ho anche un pochino il fatto che la parte di sopra dei denti non combacia precisamente con quella di sotto e questo è anche un ulteriore sforzo per i denti e gengive e nella masticazione, è vero?? Quindi in questo periodo la mia cura è l'igiene e l'uso del collutorio Meridol per gengive irritate.. C'è qualcos'altro di meglio ancora??

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
4% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
in maniera sintetica si può dire che le gengive possono ritirarsi o per un trauma da errato spazzolamento, e questo si verifica solo su alcuni denti, in particolare canini e premorali, o a causa della malattia parodontale, che provoca la perdita di osso intorno al dente e di conseguenza l'abbassamento delle gengive e la formazione di tasche.
Un'igiene orale scorretta, facilitando l'accumulodi placca e di tartaro, provoca la gengivite la cui manifestazione principale è il sanguinamento.
Segua i consigli dei medici, anche se un approfondimento per escludere la malattia parodontale sarebbe opportuno, tramite rx panoramica e poi, dove necessario, quelle endorali, sondaggio parodontale, detartrasi.
Da quello che ha scritto è probabile che Lei soffra anche di una malocclusione, se identi superiori non combaciano perfettamente con quelli inferiori, anche questa condizione può essere causa talvolta di lesioni e patologie gengivali
Cordiali Saluti

[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dottore,intanto grazie mille per il riscontro, infatti da quando applico lo spazzolamento verticale, dal basso verso l'alto, massaggiando anche le gengive e restando più tempo il sanguinamento non c'è più.. li spazzolo 3 volte al giorno e uso il collutorio meridol. Come dicevo non devo trascurali nella giornata perché subito mi sento la bocca a disagio è come se i famosi batteri li sentissi vivi..magari è una suggestione dettata anche dal fatto che abituata a lavarli 3 volte al dì, mi procura! Volevo chiederle se si può, se sostituissi Meridol per la naturale rigenerazione delle gengive irritate a Listerine delicato è consigliabile??
Grazie