Utente 243XXX
Salve! Vorrei sapere un vostro parere!
Faccio ogni anno, anno e mezzo,( come capita) la visita ed eventuale pulizia dei denti via ASL e 2 dottori mi hanno detto che ho le gengive che si ritirano un pò e che devo curare bene l'igiene orale ( infatti se la trascuro le gengive mi sanguinano e poi a lungo andare mi fanno anche male,ma questo se arrivo a trascurarle bene bene e purtroppo mi è capitato) addirittura uno mi ha detto ogni 6 mesi, ma io non sono d'accordo..credo che i denti si rovinino.. Poi mi è stato detto che ho anche un pochino il fatto che la parte di sopra dei denti non combacia precisamente con quella di sotto e questo è anche un ulteriore sforzo per i denti e gengive e nella masticazione, è vero?? Quindi in questo periodo la mia cura è l'igiene e l'uso del collutorio Meridol per gengive irritate.. C'è qualcos'altro di meglio ancora??

Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività +44
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
in maniera sintetica si può dire che le gengive possono ritirarsi o per un trauma da errato spazzolamento, e questo si verifica solo su alcuni denti, in particolare canini e premorali, o a causa della malattia parodontale, che provoca la perdita di osso intorno al dente e di conseguenza l'abbassamento delle gengive e la formazione di tasche.
Un'igiene orale scorretta, facilitando l'accumulodi placca e di tartaro, provoca la gengivite la cui manifestazione principale è il sanguinamento.
Segua i consigli dei medici, anche se un approfondimento per escludere la malattia parodontale sarebbe opportuno, tramite rx panoramica e poi, dove necessario, quelle endorali, sondaggio parodontale, detartrasi.
Da quello che ha scritto è probabile che Lei soffra anche di una malocclusione, se identi superiori non combaciano perfettamente con quelli inferiori, anche questa condizione può essere causa talvolta di lesioni e patologie gengivali
Cordiali Saluti

[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dottore,intanto grazie mille per il riscontro, infatti da quando applico lo spazzolamento verticale, dal basso verso l'alto, massaggiando anche le gengive e restando più tempo il sanguinamento non c'è più.. li spazzolo 3 volte al giorno e uso il collutorio meridol. Come dicevo non devo trascurali nella giornata perché subito mi sento la bocca a disagio è come se i famosi batteri li sentissi vivi..magari è una suggestione dettata anche dal fatto che abituata a lavarli 3 volte al dì, mi procura! Volevo chiederle se si può, se sostituissi Meridol per la naturale rigenerazione delle gengive irritate a Listerine delicato è consigliabile??
Grazie