Utente 219XXX
Buongiorno,vorrei chiedere delucidazioni. Da molti anni(20) soffro di prolasso della valvola mitrale a quanto pare congenita,le mie sorelle pure. Ho fatto tutti gli esami e risulta lieve,certo che da sempre ci sono dei giorni dove la sento notevolmente e periodi invece dove sparisce. Perche'?
Altra cosa importante ,ho 35 anni e da almeno 28 faccio sport ,calcio,calcetto,arti marziali,nuoto,ultimo il brevetto per Bagnino. E' normale che io mi senta davvero bene durante l'attivita' sportiva? Forse perche aumenta la potenza cardiaca?
La mia idea ,la sensazione e' che il cuore funzioni molto meglio finche' e' sotto sforzo.. ? La maggior parte delle volte accuso la sensazione di reflusso in fase di relax o sopratutto a seconda della posizione che assumo ,e' normale? Attendo,grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il prolasso della mitrale NON si sente, quindi è solo una impressione sua.
Va poi distinto il vero prolasso della mitrale che è una malattia che richiede spesso un intervent chirurgico dall atteggiamento prolassante di uno dei lembi, che invece è valutato come una variante della normalita.
Non capisco inoltre cosa intenda lei per sensazione di reflusso sensibile alla posizione.
Arrivederci
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Ah,pensavo si trattasse di quello. Ho fatto elettrocardio in molte occasioni praticando agonismo,e poi l'ecodopler e appunto "leggero prolasso della valvola mitrale" . Al medico descrissi i sintomi come avvertenza di battiti anomali,a vuoto, poi raramente episodi di tachicardia ,come se il cuore per qualche secondo perdesse le staffe e andasse all impazzata (questo mi e successo 2 volte anni fa dopo aver giocato a calcetto ,di sera quand ero coricata a letto . Appunto quando questa cosa si fa sentire (il battito strano ,faccia conto uno strano e 10 normali ,cosi per 3 volte)e sono messa in determinati modi,braccio sx sotto la testa o piegata (sempre da stesa) aumenta. Come mai? Ripeto ci convivo da sempre,anni ,a volte ce' come in certi periodo sparisce tot. NON ho mai perso i sensi o cose simili
Grazie mille intanto
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sarebbe importante che lei programmasse una registrazione Holter delle 24 ore per avere un'idea sia del tipi di extrasistoli sia della loro quantita e distribuzione nella giornata.
Ne parli con il suo Medico
Arrivederci