Utente 300XXX
Buongiorno Dottori.
Sono un ragazzo di 32 anni e vorrei porre un quesito riguardo un argomento che mi da qualche pensiero da un po' di tempo:
4 anni fa ho avuto dei rapporti sessuali non protetti con una ragazza con la quale mi sono frequentato per qualche mese,
a distanza di 9 mesi dall'ultimo rapporto (non protetto), in occasione di una donazione di sangue (AVIS), sono stato sottoposto
ai tests HIV 1/2 (ricerca anticorpi e PCR), epatite B e C e treponema: tutto NEGATIVO.
Circa 1 anno fa ho avuto un'infezione urinaria da Pseudomonas Aeruginosa debellata con successo attraverso cura antibiotica di 10 gg.
I miei dubbi sono i seguenti: 1) Il test HIV al quale sono stato sottoposto è affidabile e definitivo? Mi consigliate di ripeterlo in un'altra struttura?
2) siccome ho letto in rete che un'infezione urinaria in un uomo è abbastanza rara, è possibile che sia stata dovuta ad una possibile infezione da HIV?

Grazie infinite!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se fatto test, come sembra, in ambiente dedicato, come è un centro AVIS, e questo è risultato negativo questo è negativo.

La seconda questione che solleva è irrazionale, priva di basi cliniche reali e quindi la risposta se la può dare da solo.

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2013
Dott. Beretta, la ringrazio per la risposta chiarissima e tempestiva. Colgo l'occasione per augurare buon lavoro a Lei e a tutti i medici dello staff.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Grazie per i complimenti e le auguro una buona serata.