Utente 300XXX
Gentili dottori,
mi chiamo barbara, ho 27 anni e vorrei porre alla vs attenzione una serie di disturbi che ho da qualche tempo. Da circa un mese e mezzo ho una serie di dolori alla schiena intrascapolari e in genere sulla parte alta della schiena, nonchè una dolore localizzato al petto e alla regione della bocca dello stomaco. Oltre a questi disturbi ho da circa 10 gg decimi di febbre (il primo giorno di febbre avevo 38 e successivamente 37,2-37,3). A volte chiedo a mio marito di massaggiare la zona della schiena e questo mi da sollievo per un pò. Scocciatami di tale situazione, mi sono recata alla guardia medica, il quale medico mi ha trovata con un pò di rossore alla gola e mi ha detto che probabilmente i dolori erano causati da stress. Mi ha prescritto un antibiotico per la gola e del diazepam per vedere se i dolori dipendevano dallo stress e se potevo avere sollievo. Il problema è che ad oggi la situazione è rimasta invariata. Le do qualche info :
*La sera ho difficoltà a prendere sonno perchè sembra che in ogni posizione che mi metto sento dolore, anche se una volta addormentatami nn mi sveglio per il dolore.
*Mi si è gonfiata la pancia pur non mangiando più del solito e andando regolarmente in bagno
*Ho notato che quando fletto il busto in avanti (seduta durante lo studio per intenderci) il dolore al petto ed alla bocca dello stomaco si amplifica e diminuisce quando mi siedo sul divano in posizione meno retta
*Prendo la pillola anticoncezionale
*Frequenti mal di testa
*Fumatrice

Un grazie in anticipo per l'intervento,
cordiali saluti, Barbara
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

la sintomatologia meriterebbe in prima battuta una valutazione clinica da parte dello specialista Gastroenterologo.


Cordiali saluti.