Utente 292XXX
Gentilissimi Dottori,

a causa di un orzaiolo recidivo sulla palpebra superiore sx mi è stata prescritta dall'oculista una pomata antibiotica + impacchi caldi 2 volte al dì per 7 giorni e detersione con salviettine perioculari.
Oggi sono al quinto giorno di terapia.

Le prime due mattine mi svegliavo con difficoltà ad aprire l'occhio e secrezioni gialle e prurito.

La pallina sembra esser andata via dal terzo giorno e non sono piu presenti secrezioni.

Da quando uso la pomata antibiotica T*bral 0,3% noto che al risveglio la palpebra è molto gonfia sia sopra che sotto l'occhio, anche se l'appplicazione avviene solo sopra.

Il gonfiore diminuisce leggermente durante il giorno per poi tornare la mattina successiva all'applicazione.

E' normale ? Potrebbe essere un effetto legato alla pomata ?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
no
sta evolvendo il processo FLOGISTICO
l'infiammazione