Utente 672XXX
Salve vi scrivo per richiedere un parere in merito ad una macchia scura che mi e' comparsa circa un anno fa sulla spalla destra e che mi provoca un fastidiosissimo prurito.
sono stata dal dermatologo che mi ha detto che si tratta esclusivamente di una manifestazione di ansia,ma io non sono una persona ansiosa e non lo sono mai stata,ho provato su consiglio del mio medico curante a trattare la macchia come fosse un fungo utilizzando varie pomate soprattutto per lenire il senso di prurito continuo,ma non hanno avuto alcun effetto al contrario la macchia ha continuato a espandersi fino alla zona centrale della schiena,inoltre al centro della macchia ho notato utlimamente delle bolle rosse che aumentano il prurito.
A tutto questo si unisce il disagio dal punto di vista estetico visto che si avvicina l'estate e la macchia in questione condiziona molto il mio modo di vestire non essendo affatto bella da vedere.
vi sarei molto grata se poteste darmi un vostro parere sulla base di quanto suddetto e della foto che allego
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente impossibile darle delle risposte senza visitarla in maniera reale per poter decidere anche eventuali accertamenti diagnostici.Pertanto l'invito è di rideterminarsi con il Dermatologo senza applicare prodotti per uso topico alla cieca e tanto per provare.
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

sebbene sia poco aderente alla realtà e non congruo fornire delle risposte sensate al suo quesito, (non alleghi foto per carità, non servono alla diagnosi dermatologica, la quale ricordo essere una scienza che necessita della visione diretta e della raccolta anamnestico - clinica dei dati del paziente: ricordiamo per tutti, che da tale sede è vietato surrogare e sostituire il rapporto medico-paziente, né è concesso e permesso in alcun modo per gli utenti, reperire diagnosi telematiche che evitino la visita specialistica), posso dirle in via non vincolante e telematica, anche leggendo quello che le hanno scritto i colleghi, che non pssiamo escludere che la "macchia scura" sulle spalle, non causi primariamente il prurito, ma VICEVERSA, che sia il PRURITO ad averle causato la "macchia scura" (mediante grattamento continuativo).

tale condizione profila una patologia piuttosto nota al dermatologo e denominata "LICHEN SIMPLEX" o "NEURODERMITE":

Ponga quindi questi quesiti al Collega Dermatologo che la visiterà e si fidi pienamente della sua diagnosi e terapia, ben sapendo che è necessario eslcudere molte altre condizioni.

cari saluti