Utente 274XXX
buongiorno la contatto per sapere un vostro parere e se possibile un vostro consiglio.sono 2 giorni che mi capita una cosa strana:avverto all'altezza dello sterno ma in maniera più interna come dei forti pizzichi e crampi vanno e vengono nella giornata e mi danno molto fastidio,ma non riesco a localizzare bene il punto perché come le o appena detto e un dolore quasi interno allo sterno. poi o sempre senso di nausea in prima mattina e tutto ciò che mangio stempra impossibile digerirlo con frequenti rigurgiti mattutini,senso di pesantezza allo stomaco,dolore allo stomaco,con questi tipo di spasmi o pizzichi che le o appena domandato,poi o sempre la voce rauca,in maniera non frequente senso di vertigini e la notte faccio molta aria intestinale. premetto che soffro molto di ansia e attacchi di panico e o paura che può dipendere da questo.ho parlato tempo fa col medico di famiglia e mi a detto che molto probabile soffro di gastrite,volevo da voi sapere il vostro parere e un vostro consiglio,o può trattarsi di problema cardiaco.la mia eta e di 28 anni peso 85 kg e sono alto 175 non fumo pero' faccio un po abuso con l'alcol.la ringrazio per l'attenzione e aspetto una vostra risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente il disturbo che lei lamenta potrebbe essere in relazione con la sua problematica gastica ed eventualmente anche con un reflusso esofageo, quindi non esiti a farsi visitare da un gastroenterologo. Il problema cardiaco sembra meno probabile e l'abuso di alcol è sicuramente da evitare.
Cordiali saluti