Utente 300XXX
Salve,15 gg fa ho fatto un controllo perchè acusavo forte dolore ai tsticoli,sopratutto il testicolo sx.
esito del controllo è stato una piccola infezione al tubicino epididimo.
mi ha prescritto la cura x 10 gg con antibiotico ciproxin 1000 mg.
Ora sono passati 15 gg,avverto ancora un pò di dolore,nel momento di erezione durante intimità,avverto dolore alla parte sinistra dello scroto e ho notato anche che durante eiaculazione avverto un piccolo dolore e fuori esce un grumo di sperma!!
Inoltre ho fatto l'urino cultura ,il risultato riporta un'infezione di nome Escherichia coli.
Questa infezione può essere trasmessa nei rapporti sessuali non protetti???
Inoltre cosa devo fare per guarire??
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

se l'infezione è ancora presente in base all'antibiogramma lo specialista dovrà impostare una nuova terapia con il principio attivo sensibile al germe in questione e nel frattempo è consigliabile l'uso del profilattico oppure l'astinenza ai rapporti sessuali.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille..vorrei anche chiedere se l'assunzione di amminoacidi ramificati può influire negativamente sul l'effetto dell'antibiotico e della infezione.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
non credo proprio