sole  
 
Utente 213XXX
Buongiorno!
Ho 20 anni.Sono un po' preoccupata ultimamente per la mia pelle perchè la settimana scorsa mi sono scottata perchè da stupida mi sono messa nelle ore più calde a prendere il sole senza protezione solare se non su un neo che non mi sembra molto bello...volevo chiedere intanto dal momento che ero rossissima in faccia e un po' sul collo (nessun dolore) e lo sono rimasta per qualche giorno èstata una scottatura grave? per una scottatura del genere avrò conseguenze?mi è bastata una scottatura così per far invecchiare la pelle precocemente?o per aumentare le probabilità di melanoma...?io mi sono bruciata un pochino qualche volta negli anni passata ma non in modo grave...diciamo un giorno all'anno in media...ho letto tante cose sul web e mi sono spaventata...sicuramente d'ora in poi starò molto più attenta!
è sufficiente mettere la protezione solare le prime volte per non bruciarsi e poi prendere il sole le volte dopo senza usarla se so che non mi brucio perchè comunque non ho una carnagione chiarissima?o anche prendere il sole senza protezione e senza bruciarsi fa male alla pelle?
e l'altro mio dubbio sono i nei...ho prenotato una visita perchè ce n'è uno in particolare che mi sembra cambiatp negli ultimi mesi...è sufficiente far sì che non mi bruci la pelle in quel punto o fa male anche prenderci il sole senza ustioni?come devo comportarmi?
Grazie!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Francesco Bruno
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Carissima,
le sue domande sono veramente tante. Per motivi di spazio nella mia rubrica devo per forza essere sintetico, ma spero di chiarirle tutti i dubbi.
1) Evitare l'esposizione al sole non adeguatamente protetta
2) Utilzzare SPF 50, 60 ed evitare le ore che vanno dalle 13 alle 15 (ora legale). Associare il betacarotene per bocca
3) Una sola scottatura non provoca l'invecchiamento della pelle. Ripetute nel tempo, portano invecchiamento
sono cancerogene e aumentano le macchie (melasma)
4) Faccia una mappatura dei nevi in dermoscopia in epiluminescenza presso un dermatologo.
(cosa che ho visto ha già in programma)
Cordiali saluti

[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
grazie!!!a cosa serve il betacarotene?
[#3] dopo  
Prof. Francesco Bruno
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Il beta carotene appartiene ai carotenoidi, precursori della vitamina A (retinolo)

E' particolarmente efficace per i soggetti sensibili al sole.
Può prevenire bronchite e difficoltà respiratorie nei fumatori (anche se è sempre meglio non fumare....)
può ridurre il rischio di carcinoma ovarico nelle donne dopo la menopausa,
Ha azione antiossidante

Un caro abbraccio