Utente 279XXX
Buongiorno,

io dovevo essere operato oggi di Colecistectomia a Torino, ospedale Molinette. Tuttavia ieri sono entrato in ospedale e, in seguito alle visite di controllo (eco, anestesista, emocromo..) hanno deciso di non operarmi. La nuova ecografia dice: "in data odierna e, confrontando l'indagine pregressa del 27/11/2012, la colecisti presenta una quantità minima di sludge, senza alterazioni flogistiche delle pareti. Le vie biliari non sono dilatate, il fegato è normale per dimensione e ha struttura normoecogena omogenea, i reni non presentano calcoli. Il pancreas e milza hanno normale aspetto ecografico". Anche le analisi sono tutte nella norma. Devo comunque ripetere un'indagine ecografica a fine luglio e, fino a quella data, prendere tutte le sere Deursil.
Vorrei, gentilmente, una Vostra opinione.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
20% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Difficile dare un parere in assenza di una visita specialistica e la visione degli esami eseguiti. Le linee guida internazionali escludono la necessita di colecistectomia in caso di asintomaticità .
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la celere risposta,

io ho avuto un solo caso di coliche a Novembre quando, appunto, mi hanno fatto la prima ecografia. In questa la quantità di fango biliare era discreta e nell'ultima ecografia fatta ieri si è ridotta ad una quantità minima. Pertanto, per ora, hanno optato per non operare.