Utente 301XXX
Buongiorno,
premesso che sto già cercando un Andrologo per fissare una visita,
vorrei chiedere un parere sull'esito del mio spermiogramma (che a me, purtroppo, appare disastroso!).

GIORNI DI ASTINENZA: 4
VOLUME: 3
ASPETTO: PROPRIO
VISCOSITA': NORMALE
FLUIDIFICAZIONE: FISIOLOGICA
SANGUE: PRESENTE +
PH: 8,5
NUMERO SPERMATOZOI: 3000 mmc
TOTALE PER EIACULATO: 9milioni
INDICE DI MOTILITA': DISCINETICA o NON LINEARE
MOTILITA' DOPO 30': 15%
MOTILITA' DOPO 60': 5%
MOTILITA' DOPO 120': 0%
FORME ATIPICHE: 60%
LEUCOCITI: 2-4 p.c.m.
EMAZIE: 6-8 p.c.m.
CELLULE DI SFALDAMENTO: RARE

Un'ulteriore informazione: a mia moglie è stata diagnosticata prima la candida (il ginecologo ha dato una cura sia a mia moglie che a me) e successivamente la clamidia.
La presenza di sangue, il PH elevato o un'eventuale Clamidia possono essere la causa del basso numero di spermatozoi e della loro scarsa motilità?
Questi "valori" (causa, credo, di infertilità) potrebbero permetterci un concepimento tramite fecondazione assistita?

Ringrazio per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

una oligozoospermia ha diverse cause (pretesticolari, testicolari, posttesticolari).

Le ricordo che, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.