Utente 672XXX
salve....ho 16 anni e mezzo e un paio di occhiaie pazzesche...dalla mattina quando mi sveglio alla sera quando vado a dormire la situazione non cambia...vorrei sapere a che cosa sono dovute e soprattutto se c'è qualche rimedio(creme,farmaci)...anche se sono consapevole che sono ancora giovane,sarei disposto a ricorrere alla chirurgia estetica...però se magari ci fosse qualche altra soluzione...attendendo vostra risposta vi porgo i miei più cordiali saluti...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Le pigmentazion iperiorbitarie (occhiaie) sono una trasposizione (a volte anche genetica, configurando uno dei "segni minori" di ATOPIA: situazione eredo familiare questa, dovuta ad una cute più sensibile e particolare) del comparto venoso periorbitario a carico soprattutto del muscolo orbicolare dell'occhio.

Stress eccessivi, carenza di sonno, lavoro intenso o problemi alla vista (miopia soprattutto) possono competere con un aumento del flusso ematico periobitario e quindi - nelle cuti più sottili e per "trasparenza" la visione del letto venoso di questa regione (visibile con una colorazione di tipo bluastro).

Prima regola, ridurre gli stress sopraccitati: seconda regola, rivolgersi al proprio dermatologo di fiducia per la diagnosi e le terapie topiche e comportamentali da adottare.

cari saluti