Utente 301XXX
Buongiorno, mia zia lo scorso anno ha avuto la frattura del polso così evidenziata dai rx: frattura dell'epifisi distale del raio con possibile infrazione dello scafoide carpale. Atrofia calcare. Rime articolari conservate.
Ha dunque tenuto il gesso per 26 gg.
Ora la rmn ha evidenziato osteonecrosi dello scafoide che presenta cavità geodiche a livello del corpo presenti anche nel grande osso e nel semilunare. I rapporti articoari scafolunato appaiono conservati. Regolare lafibro-cartilagine triangolare. Esame tecnicamente limitato (a causa del tremore in quanto affetta da Parkinson).
Attualmente effettua magnetoterapia 7 h/g, avvertendo a volte forti fitte di dolore.
I medici hanno detto che si presume che nel tempo (un anno circa) si avrà una cancrena della mano con conseguente amputazione.
Mi chiedo dunque se non si può proprio fare niente per evitarlo. Grazie fin d'ora

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

non capisco per quale motivo i Colleghi parlino di amputazione: forse ci sono dei problemi vascolari gravi; se è così, il problema dello scafoide è del tutto irrilevante.
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Il medico ha detto che praticamente l'osso "è morto" e che prima o poi (probabilmente velocemente a causa del tremore causato dal Parkinson) la necrosi causerà la cancrena.
Faremo una nuova visita da un altro specialista. Grazie per la sua gentile risposta.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Ma un conto è la necrosi ischemica dello scafoide (molto più probabile del solo polo prossimale, meno vascolarizzato), un conto è la gangrana della mano....

C'è una differenza enorme tra le due cose.
[#4] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.