Utente 301XXX
Salve a tutti, sono qui per porvi una domanda che mi sta tormentando da settimane:
Circa 2 settimane fa la mia ragazza mi ha masturbato, io forse anche ingenuamente mi sono toccato lo sperma residuo nella mia pancia, superficialmente, tanto che dopo circa 5 minuti le mie dita erano asciutte, dopo questi 5 minuti mi sono strofinato le mani in un asciugamano, senza però lavarle con acqua e sapone
in seguito, per paura che vi fossero spermatozoi residui, mi sono bagnato la mano con la mia saliva e ho riasciugato la mano, poi ho penetrato con le dita la vagina della mia ragazza.
Ci sono rischi che lei sia incinta? Il suo ciclo doveva iniziare 6 giorni fa ma ancora lei non sente neanche i sintomi, c'è anche da dire che questo ritardo le è già successo 2 mesi fa e che i giorni precedenti a quello in cui è successo questo fatto avevo avuto delle piccole perdite fuori dal suo ciclo.
Comunque sia, essendosi prima lo sperma asciutto, poi io essendomi strofinato le mani in un asciugamano, poi bagnate e ancora asciugate e aver pentrato la vagina, ci sono possibilità che rimanga incinta?
Aspetto una risposta, grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gli spermatozoi eventualmente presenti sulle sue dita non avevano alcuna capacità fecondante in quanto morti , quindi non si tormenti .
Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille dottore, adesso mi sento molto sollevato, l'unica cosa che non riesco a capire è perchè allora non sono ancora arrivate le mestruazioni alla mia ragazza, speriamo bene, quindi posso stare sicuro al 100%?

Grazie ancora Dottore