Utente 651XXX
egregi dottori vorrei chiedere un consulto riguardante alcuni sintomi cardiologici.
Mi capita sovente di avvertire una difficile respirazione,battito accelerato,agitazione,paura che mi stia succedendo qualcosa.
nell'ultimo mese (aprile e inizio maggio) le pulsazioni sono state spesso elevate l'ultima volta colto da un attacco di panico mi sono recato al pronto soccorso perchè la paura che mi preme è quello di un infarto la pressione e il polso erano pero regolari. Erano l'una di notte e la pressione era 135/95.
Nei mesi precedenti pero siccome avevo problemi di insonnia e alcune volte mi e capittao di sentirmi bloccato nel sonno avvertendo un formicolio e non sentendo la mia voce mentre nella mia mente cerca vo di chiamare aiuto ho effettuato diversi esami tra cui un ecg la cui dicitura è tachicardia sinusale a 120 anomalie aspecifiche della ripolarizzione se potessi vi inverei il referto ma non so come fare.
alla luce di tutto siccome credo che vi sia possibile vedere anche la mia storia clinica credete sia sotto infarto?
attendo vs risposte.
il mio medico curante mi dice che è solo ansia ma io ho paura che lo faccia solo per rasicurarmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve
Lei pensa che un medico, "solo per rassicurarla", non le dice che ha un infarto? ;)
I sintomi da lei descritti combaciano tutti con un Disturbo da Attacchi di Panico. Per caso è già in terapia con farmaci specifici? Se non lo fosse ancora, le consiglierei di fare una visita Psichiatrica.
Per stare più tranquillo dal punto di vista cardiovascolare potrebbe farsi prescrivere un Holter ECG, ma credo che sarà tutto a posto.
Mi faccia sapere.
[#2] dopo  
Utente 651XXX

Iscritto dal 2008
non prendo farmaci dottore,
solo che questo fatto che mi sento stringere la gola che mi sento come tirare la lingua e a volte sento un peso sotto lo sterno all'altezza della bocca dello stomaco mi fannno ensare ad un infarto e no mi stanno facendo piu vivere.
le invio al suo indirizzo mail il mio ecg effettuato a marzo devo ripeterlo?
[#3] dopo  
Utente 651XXX

Iscritto dal 2008
egregi dottori poco tempo fa ho ripetuto gli esami del sangue vi invio i risultati.
rbc 5,69 su un massimo di 6.0
hbc 16,5 su un massimo di 17,5
hct 49 su 54
mcv 87 su 98
mch 29 su 32
mchc 34 su 47
wbc 7,59 su 10
neutrofili 48,1 su 72
linf 38,5 su 50
monociti 9,5 su 12
eosofili 3,4 su 7
basofili 0,5 su 1.0
piastrine numero per 1000/micro lit 266 su 450
piatrine volume in femto ltri 10,5 su 12,3
piastrine volume delle plt 13.2 su 16.0
rdw d.s. 41.9 su 50
rdw c.v 13.2 su 17.0
s gamma gt 14 su 61
amilasi tot 65 su 100
amilasi pancreatica 22 su 60
cpk 69 su 190
s-lattico deidrogenasi 250.8 su 480
tsh 3°generazione 3,o94 su 4.94
ft3 3,13 su 3,71
ft4 0.91 su 1.48
ves 1 valori 3-8
urea 43 su 55
creatinina 0,66 valori 0,8 1,4
acido urico 3,5 su 7
glucosio 87 su 110
prot tot 7,2 su 8,7
biliribuina tot 7,2 su 8,7
bilirubina ind o,34 su 1
bilirubina diretta 0,13 su 0,5
colesterolo tot 213 su 200
hdl 46
ldl 130
tiglgeridi 184 su 170
sodio 14 su 150
potassio 4,3 su 5
cloruli 104 su 108
calcio 9,12 su 10,2
got 15 su 40
alt/gpt 18 su 40
fosfatasi alcalina 142 su 270
fibrinogeno 333 su 450
proteina c 0,99 su 5
esame elettroforeico nella norma
urine
aspetto limpido
colore paglierino
glucosio normale
proteine negativo
bilirubina negativo
urobilinogrno normale
ph 6 su 6.5
sangue negativo
leucociti nrgativo
chetoni negativo
nitriti negativo
peso specifico 1,025 su 1,025
batteri scarsi
cellule epitali squamose alcune
mioglobina 19 su 96,5
troponina 0
cratinchinasi isoenzima MB 0,1 su 3,6
QUALCUNO MI PUO DIRE COME ME IL MIO STATO DI SALUTE ALLA LUCE DI QUESTI ULTIMI ESAMI GRAZIE!!!
CI SONO PROBLEMI MALATTIE,TUMORI ALLA LUCE DI QUESTI ESAMI?
ATTENDO ANSIOSO RISPOSTE
.

[#4] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Carissimo
direi che è tutto a posto anche se dovrebbe valutare con il suo curante i valori del colesterolo totale e dei trigliceridi, che sono un pò oltre il limite.
Niente paura, si curano ottimamente con un farmaco e non rappresentano, da soli, nemmeno un modesto rischio per la sua salute a breve-medio termine.
Saluti.
[#5] dopo  
Utente 651XXX

Iscritto dal 2008
dott ventre alla fine ho eseguito come da suo consiglio un eco cardio 2 d doppler assieme a un ecg.
l ecg era 90/minuto nei lmiti pressione arteriosa 120/80
eco cardio nei limiti anche se il medico mi disse che lui vedeva una lieve insufficenza mitralica ma parole sue nulla di clinicamente rilevante che devo fare???
preoccuparmi??
io dovrei eseguire una operazione per asportare un nuerofibroma sul braccio sinistro posso o ci potrebbero essere problema.
prima di eseguire l'eco e lecg avevo fatto anche analisi del sangue in un reparto di cardiologia ed era tutto ok!
aspetto come sempre sue risposte
grazie mille
[#6] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
la lieve insufficienza mitralica riscontrata non deve allarmarla. Eseguirà nuovamente l'ecocardio tra un anno per seguirne l'andamento, ma ci sono ottime probabilità che il quadro rimanga immutato per moltissimi anni.
Per il neurofibroma vada tranquillo.