Utente 301XXX
salve a tutti. mi presento sono un ragazzo di 19 anni senza alcun problema di tipo medico.Vi scrivo perche dopo tre mesi insieme alla mia ragazza e arrivato il momento di passare oltre ai soliti bacetti ed il problema è che nonostante lei mia piaccia e ne sia fortemente attratto non sono riuscito ad avere un erezione.Credo sia dovuto dall ansia da prestazione dato che ho normalissime erezioni quando non sono con lei e soprattutto dall insicurezza dovuta alle dimensioni del mio pene che ritengo inferiori alla media.Purtroppo oltre alle mie insicurezze ora si è aggiunto anche il problema dell erezione e ho paura che di questo passo non riusciro ad avere un rapporto normale. la mia domanda è :con l aiuto del cialis o pillole simili riuscirei ad avere un erezione duratura nonostante i miei problemi legati all insicurezza?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro siognore,
personalmente credo di più ad una visita andrologioca ben fatta che wscluda le cause fisiche (possibili anche alla sua età) ed eventualmente un colloquio psicologico che a quei farmaci, che sbloccano la gente nel 15%-20% dei casi, nei restanti 80-85% si deve sempre ricorrerre a farmaco per avere rapporto.l
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio per la risposta ma anche se non sono medico escluderei a priori problemi andrologici è puramente un mio grosso problema mentale che speravo di risolvere prendendo una pillola magari solo la prima volta anche perche per una questione di principio non andro mai da uno psichiatra a raccontare questi miei problemi. gentilmente mi potrebbe solo confermare se prendendo una di queste pillole avro un erezione nonostante l ansia ??
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non lo posso sapere, nessun farmaco è attivo nel 100% dei casi, e soprattutto mei casi di ansia ed alterazioni ormonali quei farmaci funzionano se vogliono.
[#4] dopo  
Dr. Giacomo Luigi Del Monte
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gentile ragazzo,
L'esclusione di problematiche organiche aiuta sicuramente a rafforzare l idea che possa trattasi di un questione ansiogena.
Come dice il collega ci sono situazioni in cui l elevato livello di ansia potrebbe a volte non portare a nessun risultato erettivo ma non avendo fatto nessuna visita non possiamo sapere con certezza se la causa e' ansiogena o organica.
Buone cose
[#5] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
ringrazio entrambi per i chiarimenti e spero che con queste magiche pilloline vada tutto bene e se alla terza volta non riuscissi ad avere un erezione andro da un psicologo.
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
scusi se wsono diretto: alla sua età quelle magiche pilloline sono una scorciatoia per la farmaco dipendenza. Meglio psicologo, molto meglio.