Utente 279XXX
dopo 5 mesi dalla neurolisi ulnare al gomito è possibile che abbia ancora sensibilità alterata a mignolo, mezzo anulare e palmo seguente? segnalo che dopo l'intervento si era formato ematoma capsulato che con massaggio e ultrasuoni si era dissolto. potrebbe essere andato qualcosa di storto nell'intervento, il nervo che sfrega sulla cicatrice, una compressione magari nella spalla (rmn cervicale e emng sembrano escludere cause cervicali)? non so più cosa pensare, qualsiasi suggerimento costruttivo alla soluzione della questione è come naturale ben accetto. ringrazio!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

effettivamente 5 mesi sono un tempo in genere sufficiente, ma talvolta occorre più tempo.

Dipende dall'entità del danno sul nervo presente prima di operare, se ha fatto terapie neurotrofiche con vitamine specifiche, oltre a fattori locali come quelli da lei citati.

Aspetterei un altro paio di mesi prima di perdere le speranze.
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
fatta emng dopo tre mesi dall'intervento mostrava nel passaggio sopra sotto gomito migliore ampiezza motoria del nervo (12.5 dai 10 pre intervento contro oltre 15 controlaterali) ma pressochè identica ampiezza sensitiva (9.5 dai 6.5 pre intervento contro circa 35 controlaterali), compatibile quindi con il disturbo sensitivo che permane. preciso che prima dell'intervento non avevo difficoltà motorie ma solo sensitive, diverse tra l'altro dalle attuali perchè costanti e avvertite solo sfregando le dita interessate contro superfici, come tessuti in particolare, mentre adesso si intensificano a volte, ma non sforzando il braccio ma anche per esempio facendo respiri profondi. mi dicono anche che se fosse stato lesionato il nervo durante l'intervento adesso avrei per forza problemi motori... io non me ne intendo, queste informazioni le sono utili per un affinamento del suo parere? ringrazio nuovamente! p.s.: cosa vuole dire con 'perdere le speranze'?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Significa che non si verifica più alcun miglioramento.

Non credo possa essere satato danneggiato il nervo durante l'intervento: avrebbe ben altri disturbi.

E' possibile che non sia stato risolutivo.

Per questo converrà fare una nuova EMG tra un mesetto se non vede miglioramenti.

Usi gli integratori per il nervo.