Utente 294XXX
Buongiorno!
Da circa due mesi convivo con una pensatezza alla testa, controllo sposso la pressione(120max-70-80min)..direi molto buona!!
Questa pesantezza mi porta lievi sbandamenti di testa||..lo stesso sintomo lo avverto anche con la vista||
Mi escludono però problemi di miopia e mi sottolineano di sentire un cardiologo!!
Ho chiesto info riguardo al fatto di sentire i battiti del cuore anche quando sono disteso, mi è stato detto comunque che essendo una persona molto elise è normale avvertire i battiti cardiaci.
Preciso di essere una persona abbastanza emotiva, vengo comunque da un periodo poco semplice(.. momenti di depressione)..
Volevo chiedere consiglio su come intervenire in merito.. > Preciso di portare avanti una vita regolare, senza eccessi anche per quanto riguarda l'alimentazione!!
[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente, non vedo il motivo per il quale i disturbi che lei lamenta debbano essere potenzialmente imputati al cuore. Credo invece che sia più probabilmente una cefalea e che possa avere dei legami con la sindrome depressiva che riporta.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Ringrazio molto per la sua osservazione Dottore!!
Potrebbe indicarmi una vita d'uscita dalla cefalea??
Può passare asumendo un comportamento emotivo pià tranquillo e sereno<>??
La ringrazio ancora>!!
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sicuramente l'aiuterebbe... differentemente si rivolga a un neurologo.
Saluti