Utente 301XXX
Salve, ho quasi 33 anni e nell'ultimo anno,a fasi alterne, ho riscontrato un calo del desiderio sessuale, accompagnato da deficit erettivi.
Questo si verifica al momento di iniziare il rapporto sessuale, poichè le erezioni spontanee notturne sono sempre abbastanza regolari.
Ho un tenore di vita abbastanza regolare, faccio l'impiegato in ufficio ma mi tengo in forma andando a correre quando possibile.
Un anno fa ho effettuato, su consiglio di un andrologo della mia zona, esami del testosterone, lui diceva che era tutto ok ma il livello (7,5 quando il minimo era segnato in 5,5) a me sembra piuttosto basso, in considerazione della mia età di certo non avanzata.
L'andrologo mi consigliò di prendere Ezerex bustine (una al giorno), e Cialis 5mg all'occorrenza.
Considerando che il problema si verifica a momenti alterni, non mi sembra che questa cura abbia sortito effetti apprezzabili, il mio cruccio è piuttosto il livello di testosterone basso e vorrei sapere se esiste un farmaco/integratore efficace in grado di rialzarlo.
Premetto che tra me e la mia fidanzata le cose vanno a meraviglia,quindi non credo che il problema sia da ricollegarsi a una eventuale crisi di coppia.
E inoltre, a parte alcuni momenti di stress dovuti al lavoro, come già ho detto non ho una vita irregolare, nè mai ho subito interventi chirurgici di alcun tipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.le utente

le sconsiglio il fai da te, ripeta gli esami ormonali (LH, Estradiolo, PRL, Testosterone totale) e poi si riconfronti con lo specialista e nel caso se fosse necessario ci faccia sapere.

Un cordiale saluto