Utente 159XXX
buonasera, è da un paio di giorni (quasi una settimana) che ho questo fastidio al testicolo e inguine sinistro e un pò anche al pene che si fa sentire sopratutto quando cammino, mentre da seduto sento solo il fastidio all'inguine e un pò alla gamba. tengo a precisare che si tratta di fastidio e non dolore, il tutto sopportabilissimo e che non mi impedisce di svolgere tutte le azioni quotidiane.
non mi sono fatto ancora rivolto al mio medico curante in quanto per la prossima settimana avevo già prenotato un'eco doppler testicolare di controllo per quanto riguarda il varicocele avuto un paio di anni fa.
secondo voi può essere un ritorno del varicocele? ne implicherebbe una nuova operazione in caso? o che altro, anche perchè a quanto ricordo avevo più dolore quando mi era comparso il varicocele un paio di anni fa.
grazie in anticipo e buon 1° maggio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

potrebbe trattarsi di una infiammazione testicolare oppure potrebbe essere presente una recidiva del varicocele, comunque in questi casi è importante il referto ecografico, eventualmente dopo tale indagine se fosse necessario siamo a disposizione.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio per la risposta, in caso ci fosse un'infezione ci sono problemi se non si interviene subito? anche perchè il fastidio si è attenuato tra la serata di ieri e oggi.
in caso fosse varicocele sarebbe necessario un nuovo intervento correttivo?
in attesa grazie e buonaserata
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
esegua l'ecografia e tutte le domande avranno una risposta.

Ancora cordialità