Utente 302XXX
buongiorno ,
il mio problema (penso varicocele) è che da quando avevo 17 anni su per giù mi fa male il testicolo sinistro quando faccio sport o sto troppo alzato , una volta mentre avevo un rapporto con la mia ragazza ho visto il testicolo salire nella zona inguinale , comunque io da un anno quasi vivo a milano da solo per studi , il medico di famiglia non è qui e non scendo a casa prima che arrivi l'estate. Da voi vorrei sapere come prenotare una visita andrologica senza rivolgermi a un privato; cercando di spendere il meno possibile , avrei dovuto chiedere aiuto prima sicuramente, però un po' la vergogna un po' perché il dolore era sopportabile e sporadico, non ho mai avuto il coraggio di rivolgermi ad un andrologo .
in attesa di una risposta vi ringrazio .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
innnazi tutto è necessario capire l'origine del dolore (varicocele, sub-torsione testicolare ecc.), motivo per il quale è necessario che si faccia visitare da un urologo. Per prenotare la visita può rivolgersi a qualsiasi Ospedale pubblico per prenotare la visita.

[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
quindi vado in qualunque ospedale pubblico di milano e reparto andrologia e chiedo il consulto? se cosi fosse lei si sentirebbe di raccomandarmi qualche ospedale qui a milano ? e quanto verrebbe a costare come un ticket normale ?
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Può tranquillamnete rivolgersi all'ospedale a lei più vicino.

Con ricetta rossa il costo è variabile da regione a regione e comunque in genere vaira dai 21 ai 40 euri.
[#4] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore , sono un po' confuso al fare bene fratelli di Milano mi hanno detto che ho bisogno di una ricetta del medico di famiglia se no devo andare per forza o da un privato o al pronto soccorso , volevo chiederle dei chiarimenti . Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
La ricetta rossa di cui sopra è la ricetta USL redatta dal medico curante con la indicazione "Visita Urologica".