Utente 538XXX
Salve,
sono un ragazzo di 28 anni.
Verso Novembre durante l'atto sessuale con la mia ragazza mi è parso di sentire un dolore intenso. Ma non sono sicuro se tutto abbia inizio da questo episodio.
Il fatto è che spesso, dopo un rapporto sessuale, ed anche solo sesso orale sento forti dolori al pene. Lungo tutta l'asta come se la pressione interna fosse intensa, o come la sensazione di quando hai un livido. Non so ben spiegarmi. Mi sono rivolto ad un urologo. Mi ha visitato, toccato il pene e mi ha detto che posso star tranquillo. La visita è stata a Gennaio. Sinceramente il medico mi è sembrato abbastanza sufficiente, però potrò sbagliarmi. Ora siamo a Maggio e posso dirvi che i dolori continuano dopo aver fatto sesso. Sono stato in pausa un due settimane ma non ho risolto nulla. Cosa può essere? Posso spalmare vitamina E sul pene? Mi è stato consigliato da un dermatologo amico mio tempo fa per una secchezza della pelle. Mi auguro che il medico che risponda a questa mia domanda, possa poi ri-rispondere se ho dei dubbi in merito.
Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Probabilmente avrà avuto un trauma durante il rapporto ,non così forte da aver provocato la frattura del pene , ma sufficiente a provocare una lesione sull' albuginea dei corpi cavernosi il cui esito é il dolore che adesso prova . Credo che esso nel tempo sia destinato a scomparire . Potrebbe essere utile eseguire un ecografia peniena con farmaco erezione . La crema alla vit e non fa male ,ma certamente non è utile rispetto al sintomo che descrive . Distinti saluti
[#2] dopo  


dal 2014
Grazie per la rapida risposta.
Il medico andrologo che mi ha visitato ha toccato il pene e mi ha detto che passava, però son passati 6 mesi. Cercherò di fare al più presto questa ecografia, però non capisco perchè il medico che ho ben pagato non mi abbia detto nulla a riguardo.
Saluti.